Tina Turner: il documentario in uscita sarà il suo addio ai fan

A 81 anni Tina Turner si prepara a dire addio ai suoi fan tramite il documentario a lei dedicato, in uscita su HBO Max.

NOTIZIA di 16/03/2021

Tina Turner ha rivelato che il documentario in uscita, incentrato sulla sua vita privata e professionale, rappresenterà un ultimo addio ai suoi fan dopo una lunga ed intensa carriera.

Tina Turner, conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo per la sua voce iconica e per il suo animo da rockstar, si sta preparando a dire addio ai numerosi seguaci che l'hanno sempre sostenuta nel corso degli anni. La cantante, oggi 81enne, è pronta a raccontare la sua storia in un crudo documentario, che accenderà i riflettori sulla ragazza del Tennessee che si nasconde dietro ad alcune delle canzoni che hanno caratterizzato il suo percorso musicale. Nata a Nutbush come Anna Mae Bullock, Tina Turner ha vissuto una vita che l'ha vista vittima di abusi domestici, prima di trovare pace dopo aver rinunciato alla cittadinanza americana.

Tina Turner in Mad Max: oltre la sfera del tuono
Tina Turner in Mad Max: oltre la sfera del tuono

Nel documentario in questione, la cantante di Private Dancer ammette: "Non è stata una bella vita, il bene non ha bilanciato il male. Ho avuto una vita violenta, non c'è altro modo per raccontare la storia, è una realtà, è la verità, questo è quello che hai avuto, quindi devi accettarlo". L'artista aggiunge: "Alcune persone dicono che dovrei essere orgogliosa della vita che ho vissuto, dell'apprezzamento raccolto, e sì, lo sono. Ma quando smetti di essere orgoglioso? Voglio dire, quando lo fai, come esci lentamente? Vai via?".

Ricordiamo che attualmente Turner risiede in Svizzera, a Zurigo, con il suo secondo marito, l'uomo con cui ha finalmente trovato l'amore e la serenità, Erwin Bach. Durante il documentario, si vede la coppia mentre si prepara per affrontare un viaggio a New York per assistere alla prima di Broadway di The Tina Turner Musical. Rivolgendosi alla telecamera, Erwin rivela: "Ha detto, 'Vado in America a dire addio ai miei fan americani e concluderò così' e penso che questo documentario sia una vera conclusione".

In precedenza, Tina Turner è stata piuttosto riservata quando si è trattato di dover raccontare la sua vita privata davanti alle telecamere, ma questo documentario la vedrà raccontare la sua intera storia. In Tina, in uscita il 27 marzo sul canale HBO, l'artista racconterà la violenza domestica subita dall'ex marito e rimastale impressa sotto forma di un vero e proprio disturbo post traumatico che è stata in grado di gestire anche grazie all'amore di Erwin Bach, il quale non ha avuto bisogno di spegnere la sua luce per splenderle accanto.

Musicalmente parlando, Turner si è ritirata nel 2007, dopo aver raccolto oltre 200 milioni di dischi nel corso della sua carriera, aver pubblicato dieci album in studio ed essersi esibita in undici tour mondiali. Al di fuori della sua carriera discografica, è apparsa in 16 programmi televisivi e film. Ricordiamo che lo scorso anno ha anche pubblicato la sua autobiografia, Happiness Becomes You: A Guide to Changing Your Life for Good, dopo l'uscita di una versione rimasterizzata di What's Love Got To Do With It? con il produttore Kygo.