Taormina Film Fest 2022: la giuria e il manifesto della 68esima edizione

La cantante Noemi, lo sceneggiatore Marco Borromei, l'attore Massimiliano Gallo il regista e sceneggiatore Aleem Khan formeranno la giuria del Taormina Film Fest 2022.

NOTIZIA di 13/06/2022

Scopriamo insieme chi saranno i componenti della giuria del Concorso Internazionale della 68ma edizione del Taormina Film Fest, in programma dal 26 giugno al 2 luglio, presieduta da Cristina Comencini, regista, scrittrice, sceneggiatrice, drammaturga, nominata all'Oscar nel 2006 per "La bestia nel cuore".

Si tratta della cantante Noemi, lo sceneggiatore Marco Borromei, l'attore Massimiliano Gallo, il regista e sceneggiatore Aleem Khan e a loro spetterà il compito di scegliere i vincitori e assegnare i Cariddi d'Oro e d'Argento fra i sei titoli della sezione competitiva e le Maschere di Polifemo riservate alla migliore attrice e al miglior attore.

Il manifesto ufficiale della 68ma edizione del Festival, che quest'anno dedica un'attenzione particolare alla commedia, è un omaggio a Vittorio Gassman e Ugo Tognazzi, nel centenario della nascita. Le due icone internazionali del nostro cinema, che hanno attraversato tempo e generazioni al di là dei film, verranno quest'anno celebrate al Festival attraverso il ricordo e la memoria dei figli Paola Gassmann e Gian Marco Tognazzi e grazie alla collaborazione con CSC - Centro Sperimentale di Cinematografia e Cineteca Nazionale.

Il manifesto, ideato e realizzato da Ginevra Chiechio, è una gioiosa composizione stilizzata che utilizza la tecnica del collage e una palette cromatica che evoca i colori del mare e della terra. Un'immagine pop che ritrae Gassmann ne Il sorpasso di Dino Risi, nel sessantesimo anniversario del film, e Tognazzi in uno scatto rubato al Festival di Venezia del 1960, per un'edizione nel segno del sorriso, della commedia e di una ritrovata serenità.