Facebook

Spare, l'autobiografia del principe Harry e l'attacco alla regina consorte Camilla

E' arrivata nelle librerie l'autobiografia del principe Harry, e sembra contenere paragrafi molto duri sulla regina consorte Camilla, oltre che sul futuro re Carlo III e suo fratello William.

Spare, l'autobiografia del principe Harry e l'attacco alla regina consorte Camilla

Il conto alla rovescia è giunto al termine. Il libro del principe Harry, Spare, è arrivato nelle librerie ed è già primo nella classifica dei bestseller su Amazon UK, e già sulla buona strada per apparire tra i libri più venduti dell'anno.

Lunghe file dalla mezzanotte per portare a casa le pagine scritte dal secondogenito di Diana che, nonostante le interviste rilasciate e la docu-serie giunta su Netflix, sembra avere ancora molto da raccontare, tra le accuse di razzismo mosse nei confronti della famiglia reale e i ricordi degli scontri con il principe William, di cui il Duca ha già parlato in una delle ultime interviste rilasciate. E ancora, il rapporto con re Carlo, la morte di Diana, il coinvolgimento della stampa in quanto accaduto a sua moglie, l'ex attrice Meghan Markle; passando poi per quello che appare come un vero e proprio attacco nei confronti della regina consorte, Camilla.

Il principe Harry: "Rivoglio mio padre e mio fratello"

La rabbia di Harry, come riporta Deadline, in alcuni paragrafi di Spare sembra riversarsi nei confronti della regina consorte, Camilla Parker-Bowles, accusata di aver condiviso delle storie private con la stampa per ottenere consensi. Un estratto del libro, porta all'attenzione del lettore le parole di William e Harry rivolte al futuro re Carlo III: "Approviamo Camilla. Per favore, non sposarla, state semplicemente insieme, papà". Una richiesta, quella dei due principi, che non viene ascoltata, e che porta Camilla ad intraprendere una "campagna mirata al matrimonio e infine a raggiungere la Corona".

Una vera e propria campagna, come la definisce il principe Harry nel suo libro, e come lo stesso sottolinea durante l'intervista a ITV, che porta con sé una serie di storie giunte alla stampa: "Le storie iniziarono ad apparire ovunque su tutti i giornali sulle sue conversazioni private con "Willy"", prosegue il Duca nel suo racconto.
"Storie che contenevano dettagli accuratissimi, nessuno dei quali proveniva da Willy, ovviamente. Potrebbero essere trapelate solo dall'altra persona presente".

All'interno di Spare, Harry attacca dunque la regina Camilla, e non solo. In tanti sono pronti a scoprire cosa altro ha raccontato il principe sulla sua vita a palazzo. Quali altre accuse muoverà il Duca nelle sue pagine? E dopo queste ultime dichiarazioni, sarà mai realmente possibile una riconciliazione con la famiglia?