Sky Cinema Gangster: da oggi la programmazione speciale su Sky

Da oggi a domenica 28 febbraio su Sky Cinema Collection una programmazione dedicata ad alcuni dei gangster più famosi della storia del cinema!

NOTIZIA di 20/02/2021

È uno dei generi cinematografici più longevi e floridi, nella classica contrapposizione tra il bene e il male che ha dato vita ad alcune delle storie più appassionati del cinema. E da oggi a domenica 28 febbraio Sky Cinema celebra i gangster movies con Sky Cinema Collection - Gangster, un canale e una programmazione interamente dedicati al genere con oltre 30 film, tra cui alcuni grandi cult e una prima visione da non perdere. I titoli sono disponibili anche on demand su Sky e in streaming su NOW TV nella collezione dedicata.

In evidenza, sabato 20 febbraio alle 21.15 su Sky Cinema Uno e alle 21.45 su Sky Cinema Collection - Gangster la prima visione del film Capone con Tom Hardy che veste i panni del noto gangster, nel biopic con Linda Cardellini, Kyle MacLachlan e Matt Dillon. La pellicola racconta gli ultimi anni di Al Capone quando, a soli 47 anni, dopo aver trascorso 10 anni in prigione, inizia a soffrire di demenza e alterna la follia al senso di colpa per i crimini commessi. E con extra, il programma fedeltà di Sky, il film è già disponibile per i clienti Sky da più di 3 anni, on demand nella sezione extra.

Tom Hardy: un talento puro dai mille volti

Al Pacino in una sequenza di SCARFACE (1983)
Al Pacino in una sequenza di SCARFACE (1983)

Tra gli altri film in programmazione si segnalano alcune pietre miliari del genere: il capolavoro di Brian De Palma Gli intoccabili, dove anche qui troviamo Al Capone, interpretato da Robert De Niro, che si scontra con la giustizia, rappresentata da Kevin Costner e Sean Connery, che per questo ruolo ottenne Oscar e Golden Globe; il gangster-movie di Brian De Palma e sceneggiato da Oliver Stone Scarface, in cui Al Pacino è un rifugiato cubano che scala i vertici della malavita e del narcotraffico; il gioiello di Martin Scorsese, miglior regia a Venezia, Quei bravi ragazzi sullo spietato mondo della mafia newyorkese e interpretato da Robert De Niro, Ray Liotta e Joe Pesci, premiato con l'Oscar; e il capolavoro di Sergio Leone C'era una volta in America, in versione estesa e restaurata, in cui sulle note di Ennio Morricone si racconta l'ascesa e il declino di due gangster, Robert De Niro e James Woods, divisi dall'amore per la stessa donna.

Non mancano autori come Robert Rodriguez e il suo C'era una volta in Messico con Antonio Banderas, Johnny Depp e Salma Hayek, e Quentin Tarantino e il suo film-simbolo Pulp Fiction, premiato con Oscar, Golden Globe e Palma d'oro a Cannes e interpretato da un cast stellare capitanato da John Travolta, Uma Thurman, Samuel L. Jackson e Bruce Willis. Infine segnaliamo: il film di Ridley Scott American Gangster sulla vera storia del potente trafficante di eroina Frank Lucas, interpretato da Denzel Washington, a cui dà la caccia il detective interpretato da Russell Crowe; l'action carcerario La fratellanza con Nikolaj Coster-Waldau (Il trono di spade) che, finito in carcere, entra a far parte di un clan a cui appartengono i detenuti più violenti; e la pellicola sceneggiata da Nick Cave Lawless con Tom Hardy, Jessica Chastain e Shia LaBeouf nell'America del Proibizionismo.