Sanremo 2021, polemiche tra Annalisa e alcuni giornalisti: cosa è successo

Lo strascico di Sanremo 2021 per Annalisa è anche la polemica, tutta social, che la vede contrapposta a tra giornalisti: ecco cosa è successo.

NOTIZIA di 08/03/2021

Polemica tra Annalisa e tre giornalisti nel corso di Domenica In del 7 marzo. Dopo le critiche ricevute dalla stampa a Sanremo 2021, la cantante è infatti stata punzecchiata nel salotto di Mara Venier, così lei ha deciso di smettere di seguirli sui social.
Azione però non senza conseguenze perchè uno di loro, Paolo Giordano, ha deciso di provocarla ancor di più pubblicando la foto di Virginio Simonelli, che la sconfisse nella finale di Amici di Maria De Filippi nel 2011.

La quarta serata del festival di Sanremo, quella di venerdì 5 marzo, era dedicata ai voti della sala stampa, i giornalisti del settore hanno messo sul loro podio virtuale Colapesce e Dimartino al primo posto, Maneskin al secondo posto e al terzo Willie Peyote. Annalisa, che fino a quel momento era al secondo posto grazie ai voti della della giuria demoscopica e dell'orchestra, è stata piazzata al diciassettesimo posto, perdendo posizioni nella graduatoria generale.

L'ex concorrente di Amici di Maria De Filippi non ha gradito il trattamento ricevuto dagli esperti del settore e, una volta tornata a casa, ha smesso di seguire sui social tre giornalisti: Luca Dondoni, Andrea Laffranchi e Paolo Giordano. Quest'ultimo quando ha saputo della decisione di Annalisa l'ha voluta provocare e, in maniera scherzosa, ha pubblicato nelle sue storie di Instagram la foto di Virginio Simonelli con la coppa di Amici: fu proprio il cantautore a sconfiggere Annalisa nel finale del talent show di Maria De Filippi del 2011.

I fan di Annalisa non hanno preso bene la provocazione e si sono schierati dalla parte della loro beniamina con una serie di post sulle pagine social di Giordano. A stemperare la tensione ci ha provato la stessa Annalisa che in un post su Twitter ha scritto: "Regola fondamentale: ognuno è libero di esprimere la propria opinione e quindi chiedo a tutti di concentrarci sulle cose belle che sono tantissime! Non insultiamo nessuno e stiamo sereni pensando al bellissimo futuro che ci aspetta!"