Roberto Cazzaniga, Le Iene "smascherano" la fidanzata truffatrice

Le Iene hanno smascherato la fidanzata truffatrice di Roberto Cazzaniga: il pallavolista ha scoperto che la modella brasiliana con cui aveva una 'relazione' da 15 anni, nella realtà non esisteva.

NOTIZIA di 24/11/2021

Roberto Cazzaniga, grazie a Le Iene che hanno smascherato la sua fidanzata truffatrice, ha scoperto di essere stato ingannato per anni. La modella con cui credeva di avere una relazione da 15 anni non esisteva e i 700mila euro che il pallavolista le ha inviato in tutto questo tempo sono finiti nella più vicina Sardegna.

È stato un duro colpo per Roberto Cazzaniga accettare la verità, e a rivelargliela è stato Ismaele La Vardera de le Iene, la trasmissione di Italia 1 che ha deciso di indagare sulla strana storia del pallavolista italiano e della sua fidanzata, una modella brasiliana che in realtà non è mai esistita. L'ex medaglia d'oro dei Giochi del Mediterraneo del 2009 sarebbe stato truffato da un gruppo di persone, tra cui la sua amica Manuela.

Roberto Cazzaniga, nato a Milano nel 1979, anni fa, tramite Manuela, ha conosciuto Maya su Facebook. La ragazza si è presentata come una modella brasiliana, e sul social usava la foto di Alessandra Ambrosio, supermodella famosa per essere stata dal 2004 al 2017 una delle testimonial di Victoria's Secret. Cazzaniga, che oggi gioca in serie B a Gioia del Colle, si era lasciato convincere di essersi fidanzato con questa Maya, che ovviamente non ha mai incontrato in questi lunghi anni, durante i quali l'opposto, questo il suo ruolo nella pallavolo, non ha mai nutrito dubbi sulla relazione a distanza.

In questo periodo Roberto Cazzaniga ha inviato 700mila euro alla ragazza che gli raccontava di avere problemi di salute, ovviamente inesistenti. Questi soldi sono arrivati in Sardegna, alla signora Valeria che, durante la trasmissione di Italia 1, ha ammesso di conoscere Manuela. Quest'ultima, fidanzata con un maresciallo dei Carabinieri, è riuscita a farsi regalare da Roberto un'Alfa Romeo Mito. Il pallavolista in questa storia si è fatto prosciugare il conto corrente ed è ricorso anche a dei debiti per soddisfare i bisogni della fidanza fantasma. Sulla questione ora indagherà la Guardia di Finanza a cui Cazzaniga ha presentato denuncia.