Paul Haggis accusato di molestie e violenza sessuale

Il regista è stato denunciato da una donna che avrebbe subito violenza nel 2013 e altre tre vittime hanno condiviso la propria esperienza.

NOTIZIA di 05/01/2018

Quattro donne hanno accusato di molestie sessuali il regista Paul Haggis. La notizia è stata condivisa da The Associated Press che riporta come le donne si siano fatte avanti dopo che una publicist ha fatto causa al filmmaker sostenendo che l'abbia violentata.
Una delle vittime era una ventottenne che lavorava per uno show televisivo di cui Haggis era un produttore nel 1996 e una sera era stata invitata a controllare delle foto nel suo ufficio: "Ho pensato fosse strano, ma ho accettato. Era il superiore. Non mi sentivo in grado di dire di no". Haggis, non appena entrati nella stanza, avrebbe iniziato a baciarla e l'avrebbe poi violentata.

Haleigh Breest, invece, ha presentato i documenti legali accusando il regista di averla violentata nel 2013, nell'appartamento di Haggis a Manhattan dopo che le aveva offerto un passaggio, portandola invece nella sua casa. La donna ha accettato di entrare nell'appartamento, dopo l'offerta di bere qualcosa, perché pensava che il suo rifiuto sarebbe sembrato un insulto.

Paul Haggis, tramite il suo legale, ha negato tutte le accuse.