Ozzy Osbourne: la storia d'amore con sua moglie Sharon diventa un film

Un nuovo film targato Sony Pictures racconterà la storia d'amore decennale tra Ozzy Osbourne e sua moglie Sharon, iniziata quarant'anni fa.

NOTIZIA di 23/10/2021

La storia d'amore tra Ozzy Osbourne e sua moglie Sharon sta per essere raccontata all'interno di un film targato Sony Pictures. La coppia "rock" è ormai sposata da quarant'anni ed ha tre figli: Kelly, Aimee e Jack.

Sony Pictures e Polygon Entertainment hanno reso nota la loro collaborazione che porterà presto allo sviluppo di un vero e proprio biopic, ancora senza titolo, basato sulla storia d'amore decennale tra Ozzy e Sharon Osbourne. "La nostra relazione è stata spesso selvaggia, folle e pericolosa, ma è stato il nostro amore eterno a tenerci insieme", ha dichiarato Sharon Osbourne a Variety. La donna ha quindi aggiunto: "Siamo entusiasti di collaborare con Sony Pictures e Polygram per portare la nostra storia sullo schermo".

Ricordiamo che la coppia si è incontrata negli anni '80 durante l'apice della fama di Ozzy. In precedenza, l'uomo era stato sposato con Thelma Riley (dal 1971 al 1982). Nello stesso anno del loro divorzio, è convolato a nozze con quella che, quarant'anni dopo, è ancora sua moglie. La loro vita familiare è poi diventata il fulcro del reality di MTV The Osbournes, che ha debuttato nel 2002 ed è andato avanti fino al 2005.

Il nuovo film conterrà musica della carriera solista di Ozzy ma anche brani appartenenti al periodo in cui ha ricoperto il ruolo di front-man dei Black Sabbath. La sceneggiatura del lungometraggio è stata scritta da Lee Hall, candidato all'Oscar per la sceneggiatura originale di Billy Elliot. Hall è anche noto per aver scritto Rocketman, il biopic su Elton con Taron Egerton, nonché War Horse di Steven Spielberg e Victoria & Abdul di Stephen Frears.

Sharon Osbourne produrrà il film tramite il suo banner Osbourne Media, insieme ai suoi figli Jack e Aimée Osbourne, di 35 e 38 anni. La figlia Kelly, 36 anni, al momento non è legata al progetto. Di recente, è rientrata in rehab dopo aver avuto una ricaduta durante il lockdown. Michele Anthony e David Blackman di Polygon Entertainment supervisioneranno il progetto insieme ad Andrea Giannetti di Sony.