Nudi per la vita: ecco i dodici VIP che si spoglieranno su RAI2

È stato rivelato il cast di Nudi per la vita: il programma di RAI 2 condotto da Mara Maionchi dove dodici VIP si spoglieranno per beneficenza.

NOTIZIA di 02/08/2022

Ecco svelato il cast di Nudi per la vita, il programma di RAI 2 condotto da Mara Maionchi dove dodici VIP si spoglieranno per beneficenza. Il format è dedicato alla prevenzione medica, in particolare si concentrerà sulla profilassi del tumore al seno e alla prostata. Il cast, come ha rivelato TV Sorrisi e Canzoni è composto da sei uomini e sei donne, vediamo chi sono.

  • Alessandra Mussolini
  • Antonio Catalani
  • Brenda Lodigiani
  • Corinne Clery
  • Elisabetta Gregoraci
  • Francesco Paolantoni
  • Gabriele Cirilli
  • Gianluca Gazzoli
  • Gilles Rocca
  • Maddalena Corvaglia
  • Memo Remigi Valeria Graci

Alcuni nomi, come quello di Elisabetta Gregoraci, Alessandra Mussolini e Giles Rocca, erano stati anticipati nelle scorse settimane, in particolare la conduttrice di Battiti Live era stata la prima VIP ad essere accostata al programma di RAI 2. TV Sorrisi e Canzoni, oltre a fare i nomi dei 12 concorrenti, ha chiacchierato anche con la conduttrice Mara Maionchi che, in primo luogo, ha rivelato che in questa nuova avventura sarà affiancata da Marcello Sacchetta, coreografo molto noto al pubblico di Amici di Maria De Filippi dove è stato prima concorrente e poi ballerino professionista.

La Maionchi non si è limitata a parlare dei dodici concorrenti, ma ha dato anche qualche dritta sul format. "È un programma con un obiettivo serio è pensato per invitare alle prevenzioni del tumore al seno e alla prostata, ma lo faremo in modo semplice, leggero e anche divertente", ha esordito la produttrice discografica.

Mara ha spiegato quali saranno le dinamiche all'interno di questo progetto, basato sul format inglese The All New Monty: Who Bares Win - noto in precedenza con il nome The Real Full Monty. "Nelle quattro puntate - ha detto la conduttrice - vedrete sei uomini da un lato e sei donne dall'altro preparare una performance. In attesa dell'esibizione finale, parleremo con loro e con dei medici di prevenzione e malattia, temi con i quali anche questi personaggi famosi in qualche modo hanno avuto a che fare".