Mick Jagger operato al cuore: il leader dei Rolling Stones sta bene

Mick Jagger, il leader dei Rolling Stones, è stato operato al cuore a New York e sta bene: per i medici il recupero procede già nel migliore dei modi.

NOTIZIA di 05/04/2019

Mick Jagger è stato operato al cuore, come già anticipato negli scorsi giorni, e la buona notizia è che il leader dei Rolling Stones sta bene e si riprenderà in fretta. L'operazione, stando alle informazioni di Billboard, è stata mini-invasiva in quanto i medici sono riusciti ad intervenire sulla valvola cardiaca direttamente attraverso l'arteria femorale.

Mick Jagger, 75 anni, si trova ora in una clinica di New York dove resterà per i prossimi 4 o 5 giorni, ma i medici assicurano che il recupero è già iniziato e procede nel migliore dei modi: "Per il momento riposa ed è in ripresa". Possono tirare un sospiro di sollievo tutti quei fan che avevano vissuto con molta preoccupazione le notizie diffuse dalla band: qualche giorno fa i Rolling Stones avevano annunciato su Facebook la sospensione del tour nord americano e canadese proprio a causa dei problemi di salute del leader. In un comunicato Jagger ha dichiarato: "Mi dispiace molto per tutti i nostri fan in America e in Canada che avevano già acquistato i biglietti. Odio doverli abbandonare così. Sono devastato per aver dovuto posticipare il tour, ma lavorerò duramente per tornare in pista il prima possibile. Porgo a tutti le mie scuse".