Marc Forster regista di White Bird: A Wonder Story

La graphic novel White Bird: a Wonder Story diventerà un film e alla regia ci sarà Marc Forster, già autore di Neverland - Un sogno per la vita.

NOTIZIA di 29/10/2020

Marc Forster sarà il regista di White Bird: A Wonder Story, film prodotto dalla Lionsgate tratto dalla graphic novel di R.J. Palacio.
Lo scrittore collaborerà quindi ancora una volta con la casa di produzione dopo il successo di Wonder, che ha incassato oltre 306 milioni di dollari in tutto il mondo.

Al centro della trama di White Bird ci sarà Julian Albans, il bullo undicenne che ha lasciato la Beecher Prep. Il ragazzo riceve la visita della nonna, che vive a Parigi, e viene colpito dalla sua storia all'insegna della compassione e del coraggio. L'anziana parente ha visto infatti la sua vita perfetta venir stravolta dall'occupazione nazista della Francia. La nonna è stata aiutata dal compagno di classe che era stato emarginato e ignorato, trasformatosi poi nel suo salvatore e miglior amico.

La sceneggiatura dell'adattamento diretto da Marc Forster (Neverland - Un sogno per la vita) sarà firmata da Mark Bomback (The Art of Racing in the Rain).

Nathan Kahane, a capo di Lionsgate Motion Picture, ha dichiarato: ""Wonder è entrato in connessione con gli spettatori che hanno risposto al suo messaggio all'insegna della gentilezza ed empatia, del guardare oltre l'apparenza per vedere la persona oltre l'esteriorità. Ora più che mai abbiamo bisogno di storie che sostengono la compassione nei confronti del prossimo e la graphic novel di R.J. Palacio è costruita su queste tematiche. Marc Forster porterà al progetto non solo la sua maestria nell'arte, ma un cuore buono e una visione gentile per una storia con al centro delle persone che trovano dei legami tra loro in una delle situazioni più difficili".