Lino Banfi e quella battuta di Gloria Guida sui "film sporchi" e le docce

Durante un'intervista recente Lino Banfi ha parlato estensivamente dei suoi famosi "film sporchi" e di una leggendaria battuta di Gloria Guida sulle docce.

NOTIZIA di 09/07/2021

Lino Banfi, durante un'intervista recente de La Nazione, ha raccontato alcuni aneddoti a proposito dei suoi famosi "film sporchi" degli anni settanta menzionando anche la leggendaria battuta di Gloria Guida sulle docce, inerente alle pellicole girate assieme.

Festa del Cinema di Roma 2007: Diana e Liliana De Curtis presentano Un principe chiamato Totò insieme a Lino Banfi
Festa del Cinema di Roma 2007: Diana e Liliana De Curtis presentano Un principe chiamato Totò insieme a Lino Banfi

"Sono rimasto molto amico con Edwige Fenech, con la quale ci sentiamo spesso anche se lei vive all'estero." Ha spiegato Lino, "Con Gloria Guida ridiamo continuamente e, ripensando a quei film, una volta mi disse: 'Li chiamano sporchi... ma se facevamo quattro docce al giorno!' Avrei voluto rubarle la battuta, ma è sua."

"Fu un momento, a suo modo, glorioso. Tanti film che celebravano un erotismo che oggi sarebbe infantile, ingenuo: L'insegnante va in collegio, La liceale nella classe dei ripetenti... Spesso erano film ambientati nella scuola. E io, film dopo film, ho fatto carriera! Nel senso che ho cominciato interpretando un bidello" ha scherzato Banfi, "Poi vari insegnanti, e ho finito a fare il preside. Ancora un film e diventavo Ministro dell'istruzione!"

Lino Banfi nel ruolo di Oronzo Canà  in una scena de L'allenatore nel pallone 2
Lino Banfi nel ruolo di Oronzo Canà in una scena de L'allenatore nel pallone 2

Oltre alla fama e al successo di quegli anni Lino Banfi ha ricordato, con il suo solito senso dell'umorismo, anche dei momenti meno felici: "Diciamo che ci sono stati anche dei momenti di povertà assoluta. Dormivo nelle stazioni ferroviarie, nei palazzi in costruzione. Ero campione olimpionico di salto del pasto, avevo il record mondiale."