La mossa del cavallo: il film tratto dal romanzo di Camilleri stasera su Rai1

Ambientato nella Sicilia di fine Ottocento "La mossa del cavallo - C'era una volta Vigata" è il primo romanzo storico di Andrea Camilleri adattato per la televisione.

Patrizio Marino

Dopo i due episodi inediti dedicati al commissario Montalbano, stasera su RAI1 in prima serata andrà in onda La mossa del cavallo - C'era una volta Vigata, tratto dall'omonimo romanzo storico di Andrea Camilleri, basato a sua volta su un episodio del saggio Politica e mafia in Sicilia scritto nel 1876 da Leopoldo Franchetti.

Siamo nel 1877, Giovanni Bovara è inviato a Montelusa per indagare sulle evasioni fiscali legate alla tassa sul macinato. Bovara è nato a Vigata ma ha sempre vissuto a Genova, la sua integrità lo tiene lontane dalle logiche mafiose, questo lo porta a inimicarsi le potenti famiglie del paese e a essere incastrato per un delitto del quale è stato testimone. Bovara si salverà solo recuperando le sue radici siciliane.

La mossa del cavallo: Michele Riondino in una scena

Il giovane Montalbano Michele Riondino interpreta l'ispettore Bovara, il film per la televisione è stato diretto da Gianluca Maria Tavarelli e prodotto da Palomar e Rai Fiction. La mossa del cavallo è il primo romanzo storico di Camilleri adattato per la televisione.

La mossa del cavallo: il film tratto dal romanzo...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

“Montalbano sono”: il (doppio) ritorno in tv del Commissario
Il Commissario Montalbano, Luca Zingaretti: “Salvo Montalbano è ancora un fanciullino, come Camilleri”