Jean-Michel Basquiat: Kelvin Harrison Jr interpreterà l'artista in un nuovo film

L'attore Kelvin Harrison Jr interpreterà l'artista Jean-Michel Basquiat in un nuovo film scritto e diretto da Julius Onah.

NOTIZIA di 05/01/2022

La vita di Jean-Michel Basquiat diventerà un film e a interpretare l'artista sarà Kelvin Harrison Jr..
Il progetto sarà diretto da Julius Onah, con cui l'attore ha già collaborato in occasione di Luce che, nel 2020, aveva conquistato numerose nomination ai Film Independent Spirit Awards.

Il film Samo Lives, sviluppato e finanziato da Endeavor Content, celebrerà la vita, la carriera e l'impatto di Basquiat i cui dipinti e opere di street art hanno definito il movimento artistico definito Neo-Espressionismo negli anni '80.
Jean-Michel Basquiat, nel 1983, è diventato l'artista più giovane a esporre le proprie opere alla Whitney Biennial di New York, a soli 22 anni. 5 anni dopo, nel 1987, l'artista è morto, lasciando però un grande impatto nel mondo dell'arte.

Julius Onah sarà regista, produttore e co-sceneggiatore, in collaborazione con Peter Glan, di Samo Lives. Il filmmaker ha scritto online che la complessità e ricchezza dell'esperienza di Basquiat come artista e figlio della diaspora americana non sono ancora state portate sugli schermi nel modo adeguato. Il regista ha aggiunto: "è un vero onore lavorare con Kelvin Harrison Jr., i miei collaboratori e con Endeavor Content, per celebrare l'eredità di un artista che ha invitato le persone di tutto il mondo a lasciarsi ispirare dal potere dell'arte".

Onah ha scoperto le opere di Basquiat quando era un quattordicenne e si è poi ispirato al film diretto nel 1996 da Julian Schnabel che aveva come star Jeffrey Wright, rendendosi conto che l'incredibile vita e carriera dell'artista meritano di essere celebrate sul grande schermo in maniera adeguata e dettagliata.
Harrison, commentando la sua partecipazione al film, ha dichiarato che si tratta di "un sogno che diventa realtà".