Jane Birkin colpita da un ictus, sua figlia Charlotte Gainsbourg lascia Venezia 78

Charlotte Gainsbourg, la figlia di Jane Birkin, ha deciso di lasciare la Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia dopo che la madre è stata colpita da un ictus.

NOTIZIA di 08/09/2021

Jane Birkin è stata recentemente colpita da un ictus e, per questo motivo, ha dovuto annullare la sua partecipazione al festival del cinema americano in corso a Deauville, in Francia. Conseguentemente la figlia, Charlotte Gainsbourg, ha deciso di abbandonare Venezia 78 questa mattina: l'attrice era appena arrivata in laguna per la presentazione di Sundown di Michel Franco.

Charlotte Gainsbourg in Due volte lei
Charlotte Gainsbourg in Due volte lei

Le condizioni della Birkin, attrice e cantante settantaquattrenne che per 12 è stata legata sentimentalmente a Serge Gainsbourg, a quanto pare, stanno migliorando. In Francia Jane avrebbe dovuto promuovere un documentario sulla propria vita realizzato proprio da Charlotte.

Secondo quanto dichiarato da varie testate giornalistiche italiane, francesi e statunitensi il malore, che ha colpito qualche giorno fa la ragazza sottile lanciata da Michelangelo Antonioni in Blow Up, è stato definito come una "leggera forma di ictus cerebrale".

Charlotte Gainsbourg in una scena del film L'arte del sogno
Charlotte Gainsbourg in una scena del film L'arte del sogno

Charlotte, la figlia del cantautore francese e dell'attrice britannica nel corso della sua carriera, ha vinto due Premi César, un Prix al Festival di Cannes, un Premio Bodil e un Premio Robert e questo la rende una delle più note e richieste attrici francesi degli ultimi anni.