Icarus: il trailer del documentario di Netflix sul doping nello sport

Il progetto è stato diretto dal regista Bryan Fogel e sarà disponibile sulla piattaforma a partire dal 4 agosto.

A partire dal 4 agosto sarà disponibile su Netflix il documentario Icarus, vincitore del premio Orwell al Sundance Film Festival e del premio Audience al Sundance Film Festival di Londra quest'anno.
Il progetto è nato dalla volontà del regista Bryan Fogel di investigare la realtà del doping nel mondo dello sport.

Sullo schermo si assisterà alle vicende di Fogel (un ciclista amatoriale) che inizia a doparsi per osservare i cambiamenti nelle sue performance, capendo anche come evadere i controlli. Fogel entra in contatto con lo scienziato russo Grigory Rodchenkov, un pilastro del programma anti-doping in Russia.

Fogel e Rodchenkov si avvicinano alla verità riguardo il programma di doping sponsorizzato dallo Stato durante le Olimpiadi di Sochi. La verità è ancora più complessa di quanto pensassero e i due capiscono di avere il potere di rivelare il più grande scandalo internazionale sportivo a memoria d'uomo.

Il trailer italiano:

La versione inglese:

Icarus: il trailer del documentario di Netflix...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Chasing Coral: Kristen Bell ha inciso il brano creato per il documentario
Ron Howard realizzerà un documentario su Luciano Pavarotti