Grande Fratello Vip 6, le bestemmie dalla regia svegliano i concorrenti (video)

Nella cabina di regia del Grande Fratello Vip 6 qualcuno ha dimenticato un telefono aperto e nella casa si è sentita la bestemmia di uno degli addetti.

NOTIZIA di 10/12/2021

Dalla regia del Grande Fratello Vip 6, per via di un microfono lasciato aperto, si è sentita una bestemmia che ha svegliato alcuni concorrenti: stamattina lo squillo di un telefono ha colto si sorpresa un tecnico che non sapendo di essere microfonato ha fatto l'unica cosa che può costare la squalifica sicura ad un concorrente, ovvero imprecare.

La routine quotidiana dei concorrenti è stata interrotta da un risveglio anomalo, tutta colpa di un microfono lasciato aperto in regia. Nella casa del Grande Fratello Vip stamattina si è sentito, forse per la prima volta nella storia del reality, lo squillo di un telefono che, ovviamente non apparteneva a nessun cellulare dei vipponi: il suono proveniva dagli altoparlanti collegati dalla regia. Subito dopo tutti, compreso il pubblico che seguiva il programma su Mediaset Extra, hanno ascoltato una voce dire "po.co Dio, pronto? Aspetta un attimo che li sto svegliando, poi ti chiamo".

Qualcuno tra i concorrenti ha provato a far notare la dimenticanza dicendo "hai il microfono aperto ", mentre Francesca Cipriani ha detto "stamattina ci hanno svegliato a bestemmie". Non è la prima volta che la regia dimentica il telefono aperto, incidenti simili sono capitati nelle varie edizioni del reality, ma mai si era sentita una bestemmia. L'episodio è stato accolto con la solita ironia su Twitter, qualcuno ha scritto "il confessionale che bestemmia per farsi squalificare da questa edizione oscena" e "pure gli autori pieni di questa edizione" oppure "beh... per par condicio dovrebbe essere squalificato il gf... almeno chiudiamo sto dormitorio".