Gigolos: arrestato Ash Armand uno dei protagonisti, per omicidio

Ash Armand aveva partecipato al reality Gigolò, ed è stato arrestato per l'omicidio di Herleen Kaur Dulai, una ragazza di 29 anni.

NOTIZIA di 18/07/2020

Ash Armand uno dei protagonisti del reality Gigolos, è stato arrestato con l'accusa di aver ucciso un'amica, la notizia è stata diffusa da TMZ e confermata dalla polizia di Las Vegas in un comunicato pubblicato anche su Twitter.

La polizia ha dichiarato che Ash Armand ha chiamato il 911 dicendo che la sua ragazza era priva di sensi e che non rispondeva a nessuna sollecitazione, quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato il corpo senza vita della donna, identificata come Herleen Kaur Dulai, 29 anni. Nel comunicato pubblicato dalla polizia di Las Vegas su Twitter si legge: "Nel corso delle indagini, gli investigatori hanno appreso che la vittima e Kubiak erano amici".

Gli operatori sanitari hanno accertato che la vittima mostrava segni di percosse sul corpo, gli investigatori sospettano che il protagonista di Gigolos, sotto l'effetto di droghe, abbia picchiato a morte la sua amica. In attesa dell'autopsia Ash Armand, 38 anni, è stato arrestato ed è in custodia presso il centro di detenzione della contea di Clark, un rappresentante della prigione ha dichiarato che gli è stata negata la cauzione in attesa dell'udienza in tribunale che è stata fissata per martedì.

Gigolos in America è andato in onda su Showtime dal 20011 al 2016, il reality seguiva la vita di cinque gigolò, tutti dipendenti della stessa agenzia di escort. Le telecamere accompagnavano i concorrenti anche durante i loro appuntamenti con le donne, anche nelle camere da letto filmando la loro attività sessuale.