Fernando Meirelles per Josè Saramago

Dopo The Constant Gardener, il regista tormerà in Brasile per girara l'adattamento di un romanzo di Saramago.

NOTIZIA di 13/09/2006

Dopo gli allori mietuti per La città di Dio - City of God e per The Constant Gardener, Fernando Meirelles torna a girare in Brasile un adattamente in lingua inglese del romanzo di Josè Saramago Cecità.

La produzione, che ha stanziato un budget di circa 25 milioni di dollari, è brasiliana e canadese. Lo spript è opera di una canadese, Don McKellar, che comparirà anche nel film in un ruolo secondario.
Le riprese inizieranno l'estate prossima tra San Paolo, città di origine di Meirelles, e Toronto.

Il romanzo del premio Nobel portoghese è un thriller filosofico che narra di una misteriosa epidemia di cecità che colpisce una metropoli contemporanea e conduce la società sull'orlo del disastro.