Denise Dowse: l'attrice di Insecure e Beverly Hills, 90210 è in coma a causa di una meningite

La sorella dell'attrice Denise Dowse, recentemente nel cast di Insecure, ha svelato che è in coma a causa di una meningite.

NOTIZIA di 10/08/2022

Denise Dowse è attualmente in coma a causa delle conseguenze di una meningite. L'attrice è famosa per aver recitato in popolari serie come Insecure, Beverly Hills, 90210 e Grey's Anatomy.
A rivelare la triste notizia è stata la sorella Tracey, che ha confermato quanto accaduto a Deadline.

Tracey, in un post condiviso il 5 agosto, ha dichiarato: "Vi chiedo il sostegno e le preghiere per me e mia sorella, che è l'unico membro della famiglia che ho accanto, Denise Dowse. Si trova attualmente in ospedale in coma a causa di una violenta forma di meningite. I suoi dottori non sanno quando uscirà del coma, visto che non è stato indotto dai medici".
Nella giornata di ieri la donna ha confermato che la sorella non è uscita dal coma, aggiungendo: "Mia sorella è una vibrante attrice e regista che dovrebbe avere davanti a sé ancora molti anni. Sono apprezzati i vostri pensieri, le preghiere e il sostegno".

In Beverly Hills, 90210 Denise Dowse aveva avuto il ruolo della vice preside Yvonne Teasley, mentre in Insecure è stata la dottoressa Rhonda Pine.
Nella sua carriera ha recitato anche in Seinfeld, Gli amici di papà, Murphy Brown, Buffy l'ammazzavampiri, Chicago Hope, ER e The West Wing.

Dowse ha compiuto il suo esordio alla regia con il film Remember Me: The Mahalia Jackson Story, attualmente in fase di post-produzione.