Covfefe: il tweet di Trump è un delirio di meme sui social

Lo status condiviso online dal presidente degli Stati Uniti ha dato il via all'ironia e al sarcasmo online.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, nella serata di ieri, ha condiviso un tweet enigmatico che ha suscitato l'ilarità della rete.
Sul suo profilo ufficiale era infatti apparsa la frase in cui si lamentava dei comportamenti della stampa dichiarando: "Despite the constant negative press covfefe". Intorno alle 6 di mattina lo status è stato cancellato, venendo sostituto da un più ironico "Chi può capire il vero significato di "covfefe"? Divertitevi!". Su internet è così scoppiata la covfefe mania e sono apparsi meme e commenti divertiti, anche da parte delle celebrities.

Jimmy Kimmel ha ad esempio ammesso di essere consapevole che non riuscirà mai a scrivere niente di più divertente, mentre Billy Eichner ha chiesto che si mantenga la parola, offrendone anche un possibile uso in una frase di senso compiuto.

James Corden, invece, preferisce usare la parola per augurare a tutti di "restare covfefe".

La scrittrice J.K. Rowling ha provato a trarre una lezione dalla situazione:

Online si è poi ipotizzato che fosse un riferimento al film con Mark Hamill:

Zach Braff ha condiviso l'opinione che si tratti della più grandiosa mai pronunciata e tra i suoi followers ci sono state altre interpretazioni esilaranti:

C'è persino chi è stato previdente e ha acquistato il dominio per costruire eventuali siti internet ispirati al tweet:

Altre interpretazioni sono più cinematografiche e televisive:

E infine anche noi sulla nostra pagina Facebook ci siamo divertiti a proporvi un simpatico giochino a tema:

Covfefe: il tweet di Trump è un delirio di meme...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

House of Cards, Robin Wright: "Trump ha rubato tutte le nostre idee"
Michael Moore e i Weinstein annunciano il documentario Fahrenheit 11/9 su Trump