Brian May: "Le mie parole sulle persone trans sono state distorte"

Brian May ha scelto Instagram per rispondere alle critiche che gli sono state rivolte dopo che il The Mirror ha pubblicato alcuni suoi commenti relativi alla comunità trans.

NOTIZIA di 28/11/2021

Brian May, il leggendario chitarrista dei Queen, ha pubblicato una foto su Instagram per parlare dei suoi recenti commenti relativi alle persone trans. Il 74enne, all'inizio di questa settimana, ha parlato con il The Mirror a proposito di un cambiamento dei BRIT Awards: l'organizzazione ha annunciato che rimuoverà i premi di genere per le sue cerimonie del 2022.

May ha affermato che la decisione è emblematica della spaventosa tendenza del momento, aggiungendo che crede che i Queen non sarebbero stati considerati abbastanza "vari ed inclusivi" al giorno d'oggi per vincere i loro quattro BRIT Awards: "Saremmo stati costretti ad avere persone di altre etnie, altri orientamenti sessuali e persone trans per vincere qualche premio."

"È una decisione che è stata presa senza pensarci abbastanza. attentamente. Molte cose funzionano bene così come sono e non devono essere cambiate", ha continuato il chitarrista, parlando a The Mirror all'evento alooza di ITV a Londra questa settimana.

Oggi Brian May, dopo le critiche che gli sono state rivolte per i suoi commenti, ha incolpato il giornalista di averlo fatto sembrare ostile alle persone trans: "Sì, mi è stata tesa un'imboscata e ora sembra che io abbia dei problemi con le persone trans. Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. Le mie parole sono state sottilmente distorte."