Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Aya and the Witch: il nuovo film dello Studio Ghibli in arrivo in inverno

Anya and the Witch, annunciato nella selezione di Cannes, è il primo film in CGI dello Studio Ghibli e l'arrivo nelle sale è previsto in inverno.

NOTIZIA di 03/06/2020

Aya and the Witch sarà il primo film dello Studio Ghibli realizzato in CGI e l'arrivo nelle sale è previsto in inverno, come rivelato dai produttori.
Il lungometraggio avrebbe dovuto essere presentato in anteprima al Festival di Cannes 2020, come svelato poche ore fa.

Toshio Suzuki, co-fondatore di Studio Ghibli, ha dichiarato a Entertainment Weekly: "Come cambierà il mondo dopo il Coronavirus? Quella è la preoccupazione principale per molte persone ora. Anche il settore cinematografico e televisivo non possono non pensarci. Riuscirà Aya and the Witch a ottenere dei buoni risultati al box office dopo il virus? Ci ho pensato molte volte quando guardavo le prime scene. Poi mi sono reso conto che l'elemento principale del film è la saggezza di Aya. Se solo fossimo saggi potremmo superare qualsiasi cosa in ogni epoca. Quando ci ho pensato mi sono sentito sollevato".

Il produttore ha aggiunto: "Aya è la storia della ragazza più intelligente al mondo, è sfrontata ma in qualche modo adorabile. Spero che venga amata da molti tipi diversi di persone. Ho pensato che Aya mi ricordasse qualcuno, poi ho capito che si trattava di Goro Miyazaki, il regista del film. Quando gli ho detto questa sensazione sembrava vergognarsi".

Il film si basa sul romanzo per ragazzi Earwig and the Witch scritto da Diana Wynne Jones e racconta la storia di una giovane orfana che viene adottata da una donna chiamata Bella Yaga, una strega che la porta a vivere in una casa infestata. La ragazzina deve quindi imparare a sopravvivere nel nuovo ambiente imparando anche la magia in una casa piena di stanze invisibili, pozioni, libri di incantesimi e misteri con l'aiuto di un gatto parlante.