Amadeus: "Sanremo 2022? Non farò il mio terzo Festival consecutivo"

Amadeus ha confermato oggi in conferenza stampa che non ci sarà per lui un Sanremo 2022, ed è già spuntato il nome di Alessandro Cattelan.

NOTIZIA di 06/03/2021

Amadeus,con o senza Fiorello, non condurrà il prossimo Sanremo 2022. Il presentatore, che del Festival da due anni è anche direttore artistico, è stato chiarissimo stamattina in conferenza stampa.

Sanremo 2021 si avvicina alla finale - in onda stasera dalle 21:40 su Rai1 - e così ora, accantonati gli ascolti altalenanti, gli abiti e l'assenza di pubblico, si può finalmente pensare al futuro: chi condurrà il prossimo Festival, tra un anno? Non Amadeus, e a dirlo è stato lui stesso in conferenza stampa bersagliato dalle domande dei giornalisti: "Fare Sanremo è un motivo di gioia e sono grato alla Rai di avermelo affidato. Non ci sarà l'Ama Ter e questo l'avevamo già deciso io e Fiorello. Se un giorno la Rai vorrà affidarmelo ancora sarà una grandissima gioia. Ma il terzo di seguito non ci sarà, dopo due Sanremo così importanti. Grazie alla Rai che mi ha regalato due anni così. Non vedo l'ora di tornare ai miei giochi, ai miei quiz, alla mia normalità".

Sull'argomento è intervenuto anche il direttore di Rai1, Stefano Coletta, proprio colui che ha voluto fortemente il ritorno di Amadeus sul palco dell'Ariston in un anno così difficile. E a chi gli chiede se Alessandro Cattelan, sbarcato quasi ufficialmente in RAI, possa essere già indicato come sostituto, lui risponde: "Amadeus ha fatto un grandissimo lavoro, riparleremo del futuro dopo aver sedimentato questa esperienza. Riguardo a Cattelan non facciamo nessuna considerazione su Sanremo. Stiamo considerando con lui un possibile evento".