Akira: Jordan Peele sarà il regista del film?

Dopo il successo di Get Out, il filmmaker sembra sia il preferito dalla produzione per occuparsi dell'adattamento del manga.

Una foto di Jordan Peele

Potrebbe essere Jordan Peele il regista del film Akira, prodotto dalla Warner Bros. Pictures, e tratto dal manga di Katsuhiro Otomo.
Il filmmaker ha realizzato da poco Scappa - Get Out, il thriller che ha guadagnato quasi a sorpresa oltre 156 milioni di dollari in tutto il mondo.

Nel 2015 Marco J. Ramirez era stato scelto per scrivere la sceneggiatura, tuttavia per ora non è ancora stato scelto un regista.
Secondo quanto riportano le indiscrezioni di alcuni siti internet, Peele potrebbe inoltre essere tra i candidati alla regia di The Flash, rimasto senza regista dopo l'addio al progetto di Rick Famuyiwa.

La storia di Akira è ambientata in un futuro distopico nella Tokyo del 21° secolo, nota ora come Neo-Tokyo. La città è stata ricostruita dopo essere stata rasa al suolo da una catastrofica esplosione che ha ucciso milioni di persone. Due ragazzi di strada, Tetsuo e Kaneda, si ritrovano coinvolti nella missione di un'agenzia governativa top-secret che ha il compito di monitorare e catturare i bambini dotati di abilità psichiche. Tetsuo comincia a sviluppare poteri psichici quando viene a contatto con uno di questi bambini, perciò l'agenzia inizia a dargli la caccia perché crede che i poteri del ragazzo cancelleranno l'intera città.

Tra i produttori ci sono Andrew Lazar e Leonardo DiCaprio tramite la sua Appian Way.

Akira: Jordan Peele sarà il regista del film?
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Get Out: un record "nero" per l'horror di Jordan Peele
Akira: Justin Lin dirigerà la versione live action?