Masterchef Italia 8, intervista alla vincitrice Valeria Raciti e ai finalisti

Masterchef Italia 8, le interviste alla vincitrice Valeria Raciti e ai finalisti Gloria Clama, Gilberto Neirotti e Alessandro Bigatti

INTERVISTA di 05/04/2019

Masterchef Italia 8 ha decretato il suo vincitore. O meglio, la sua vincitrice. È la 31enne siciliana Valeria Raciti, di Aci Sant'Antonio (Catania). La terza donna nella storia italiana del programma a conquistare il titolo.
Come approfondiremo in questa intervista a Valeria Raciti, a vedersela con la cuoca catanese durante la finale del 4 aprile, in onda come sempre su Sky Uno, un'altra aspirante chef molto brava, la friulana Gloria Clama, e due uomini: il serafico e politacally correct Alessandro Bigatti e la sua nemesi, Gilberto Neirotti, che, con la sua "cinematografica" faccia da schiaffi è stata la vera star dello show.

Li abbiamo incontrati tutti e quattro durante la conferenza stampa post finale, dove, dopo mesi passati a celare strenuamente verità e segreti, ci hanno potuto raccontare emozioni, aneddoti e progetti futuri.

Valeria Raciti Vincitrice Masterchef Italia 8
Masterchef Italia 8: Valeria Raciti è la vincitrice del cooking show

Il nostro incontro con i finalisti di Masterchef 8

Guidati dai quattro giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e l'apprezzatissima new entry Giorgio Locatelli, i quattro finalisti di Masterchef Italia 8 sono stati i protagonisti del giovedì sera di Sky per dodici settimane, passando così da perfetti sconosciuti a personaggi televisivi, riconosciuti per la strada e seguitissimi sui social. Incontrarli per la prima volta di persona fa l'effetto di rivedere qualcuno che ti pare di conoscere da sempre.
La più sorridente è, ovviamente, Valeria, la vincitrice: "Sono super felice e credo che la mia faccia dopo il verdetto lo abbia dimostrato. Sono grata a Masterchef per l'opportunità che ho avuto e grata me stessa per averla saputa sfruttare". Amata e sostenuta da molti dei suoi compagni di show, Valeria aveva confidato di essersi iscritta al programma in un momento un po' buio della sua vita, in cui "non riuscivo più né a ridere né a piangere". Accanto a lei, sempre, il marito Sebastiano, che l'ha incoraggiata da subito a buttarsi in questa avventura, definendola a posteriori "una boccata di ossigeno".

Masterchef Italia 8 Finalisti Valeria Raciti
Masterchef Italia 8, i finalisti!

Valeria: Masterchef è stato come un giro di giostra infinito"

Che fosse brava si era capito subito - a proposito, ecco chi è Valeria Raciti, vincitrice di Masterchef Italia 8 - Che potesse arrivare in fondo lo ha dimostrato un po' alla volta, guadagnando sicurezza, senza mai montarsi la testa: "Il cambiamento per me è iniziato dentro alla cucina di Masterchef e sicuramente continuerà. Non avrei mai pensato di essere all'altezza. Mi sono messa alla prova di volta in volta. Ho cercato di superare le sfide senza pensare allo scoglio successivo". Un atteggiamento che l'ha portata dritta verso il traguardo, per la gioia dei tanti supporter. Una soddisfazione che l'ha resa felice come non lo era mai stata, per sua stessa ammissione: "Qui mi hanno permesso di far quello che amo fare: cucinare. Per me Masterchef è stato un giro di giostra infinito".

Valeria Raciti Vincitore Masterchef Italia 8
Valeria Raciti vince Masterchef Italia 8

Come noto, vincere Masterchef non è soltanto una soddisfazione. Insieme al titolo, Valeria si è portata a casa 100 mila euro e la pubblicazione di un libro di ricette, per il quale la 31enne si è "chiusa in casa per un mese". Il risultato sarà presto nei negozi, precisamente l'11 aprile, come da lei stessa annunciato. "Mi rappresenta a pieno. Per me è un sogno che si realizza, visto che scrivo le mie ricette da quando avevo 8 anni!".

Gilberto, "Le ingiurie sui social non mi toccano"

Senza filtri e senza vergogna Gilberto ammette la sua delusione: "Essere arrivato a un passo dalla vittoria fa rodere un sacco. Ma è una gara..." Molte voci lo davano come possibile vincitore, ma altrettante gli auguravano una pronta eliminazione. A metterlo in croce sul web il suo atteggiamento da saputello, il suo ghigno da sfottò e il suo scarso fair play. Ma anche di fronte alle ingiurie social lui non perde il suo aplomb: "Non mi hanno toccato assolutamente. Capisco che a qualcuno avrebbero potuto dare molto fastidio, ma non a me. Diciamo anche che ho cercato di leggerli il meno possibile!". Poco amato anche dai compagni di squadra, a sostenerlo in balconata durante la finale aveva solo sua madre, Loretta, Verando e Alessandro. Ma la cosa non lo ha ferito: "Io ho preso Masterchef per quello che era: una gara. Non sono venuto qui per fare amicizia!". Eppure proprio a Masterchef Gilberto ha trovato molto di più: "Mi sono innamorato della figlia di Loretta", ha svelato a sorpresa in un confessionale pubblicato da Sky dopo la finale e che ha finalmente chiarito una volta per tutte l'affetto (frainteso da qualcuno) che Loretta aveva nei suoi confronti. "Loretta è una bellissima donna", ci ha detto con la sua solita franchezza, "Non ci sarebbe stato niente di strano". L'affetto della suocera, insomma, pare essere ben riposto.

Gloria, dal muletto alla finale di Masterchef Italia 8

Masterchef Italia 8 Concorrenti Programma
Masterchef Italia 8: i giudici con i concorrenti del programma

Per Gloria, l'operaia mulettista in cerca di un'opportunità per cambiare vita, Masterchef ha rapresentato comunque "una grandissima vittoria". A tifare per lei suo marito e i due figli. "Mio figlio Christian, di 12 anni ci è rimasto più male di me", racconta Gloria, "Lui e mia figlia Giulia, di 15 anni, erano lì quando abbiamo registrato la finale e tornando a casa lui si è messo a piangere. Sperava di vedermi vincere. Anche durante la messa in onda ha pianto al momento della proclamazione. Ci teneva forse anche più di me, ma penso che questa possa essere una di quelle delusioni che poi fanno crescere.

Inizialmente identificata come una donna glaciale e sicura di sé (forse a causa di una fisionomia e un'espressività un po' ingessate), la 40enne di Tolmezzo (UD), ha mostrato a poco a poco il suo lato più tenero e fragile, prendendo più confidenza con le telecamere e con i meccanismi dello show: "Sono soddisfatta di me stessa. Ho iniziato con l'incoscienza e sono arrivata fino alla fine. Non pensavo ce l'avrei fatta". A spingerla verso quest'avventura la sua psicologa, che le aveva suggerito "Fai quello che ti rende felice". Detto, fatto. "Il cambiamento in me c'è stato e ci sarà. Questa settimana ho salutato i miei colleghi e il mio muletto! Un passo alla volta farò tutto!".

Alessandro, eletto 'studente modello'

Masterchef Italia 8 Bruno Barbieri
Masterchef Italia 8: Bruno Barbieri durante una puntata

Eliminato in semifinale, Alessandro è stata la vera sorpresa delle ultime puntate. Se inizialmente l'unica certezza del giovedì sera era veder perdere la squadra nella quale c'era lui, Alessandro è riuscito a restare aggrappato al grembiule, combattendo sempre lealmente e meritando sempre più spesso gli apprezzamenti dei severissimi giudici. A tal punto da essere nominato da Joe Bastianich (nel suo italiano sempre creativo) "Studente ideale di Masterchef per la tua umilità".

"Sono entrato con tanti sogni e poche aspettative", ammette il 33enne che due mesi fa è anche diventato papà del suo secondo figlio, "Ce l'ho messa tutta, e aver sostenuto praticamente tutti i pressure (si chiamano così le prove eliminatorie della quadra che perde alla prova esterna ndr), mi ha insegnato a gestire la tensione. La cucina di Masterchef è un palcoscenico difficile. Si è catapultati in una serie infinita di emozioni, che bisogna imparare a controllare. Questa per me è stata la più grande vittoria."

Ma il suo riscatto è arrivato quando in coppia con Valeria ha vinto una delle prove più toste, in cui hanno dovuto cucinare per alcuni dei più importanti critici enogastronomici italiani. "Almeno a lei ho portato fortuna!", scherza con autoironia, "Certo, non ho potuto preparare il mio menù per la finale, ma ho avuto tantissime soddisfazioni e sono davvero felice. Il mio scopo era far vedere chi è Alessandro e ci sono riuscito". Impiegato nell'azienda di famiglia della moglie, ma con il desiderio di affrancarsi, per portare avanti con le proprie forze e la propria passione la sua famiglia, ha ricevuto anche il sostegno del suocero, ospite di una puntata molto divertente, che lo ha visto cucinare al suo fianco: "Mio suocero forse è persino più contento di me, anche se non lo dimostra".

Dopo MasterChef, e adesso?

La domanda irrinunciabile da fare a chi arriva alla finale di Masterchef riguarda il futuro professionale. Per molti lo show, infatti, rappresenta uno spartiacque, dopo il quale dare una nuova direzione alla propria vita. Sembra essere proprio questo il caso di tutti e quattro i concorrenti.

"Per quella che è la mia attitudine, in futuro non mi vedo tanto come chef, ma più in un ruolo come quello di Joe Bastianich, tra la cucina e la sala", ammette Alessandro, "Magari in un locale con mio suocero come socio di capitale unico!"

La vincitrice Valeria non ha dubbi: "Il mio futuro sarà sicuramente in una cucina, tra tradizione e innovazione. Devo ancora capire a cosa posso aspirare, ma sicuramente mi vedo "con le mani in pasta". Spero di riuscire ad inserirmi o ad avviare un'attività nella mia zona, perché penso che vada valorizzata e che abbia tante potenzialità".

Per Gloria il sogno di lasciare la fabbrica per iniziare un'attività nella ristorazione sta già prendendo una forma concreta: "Io ho vinto un bando comunale per un locale di Raveo (UD). È nuovo e davvero bellissimo. Faremo dei lavori per trasformarlo da trattoria in ristorante e conto di poter aprire prima dell'estate. Poi mi piacerebbe anche invitare i miei compagni di Masterchef per delle serate a tema".

Gilberto, il più giovane del gruppo, ha definitivamente chiuso i libri di giurisprudenza, con l'idea di girare il mondo: "Voglio viaggiare, conoscere, assaggiare e scoprire per crearmi un bagaglio. Il mondo della cucina è così vasto, che studiare nuove culture è fondamentale, se si vuole puntare in alto. Certo, se volessi aprire una trattoria penso che sarei già pronto, ma quello non è il mio obiettivo".

Masterchef Italia 8 Antonino Cannavacciuolo
Masterchef Italia 8: Antonino Cannavacciuolo durante la semifinale