Filmografia

Filmografia di Vladan Radovic


Smetto quando voglio - Ad honorem


2016 – Commedia
Fotografia
3.0 3.0

Terzo film della trilogia che ha avuto origine dalla fortunata opera prima di Sydney Sibilia, "Smetto quando voglio".

Dove cadono le ombre


2017 – Drammatico
Fotografia
2.5 2.5

Anna e Hans, un'infermiera e il suo assistente di un istituto per anziani, ex orfanotrofio che li ha visti prigionieri nell'infanzia, vivono come intrappolati nel tempo e nello spazio. Dal passato riappare Gertrud e il nastro dell’orrore sembra riavvolgersi. L’istituto torna a essere ciò che era: ricovero di bambini Jenisch sottratti alle famiglie, tempio di un progetto di eugenetica capitanato da Gertrud. Anna, schiava di quel luogo e di un'infanzia dolorosa che non termina mai, riprende le ricerche di Franziska, l'amica che cerca ovunque e senza sosta.

La pazza gioia


2016 – Drammatico, Commedia
Fotografia
3.2 3.2

Due donne, due pazienti psichiatriche con storie molto diverse e con risvolti giudiziari. Il film racconta la storia di un'amicizia improbabile nata all'interno di una comunità d’accoglienza che porterà le due protagoniste ad una fuga avventurosa alla ricerca della felicità.

In Treatment


2013 – Drammatico
? – Fotografia
3.3 3.3

Rifacimento della serie inglese con protagonista Gabriel Byrne, a sua volta un remake del serial originale israeliano Be Tipul. In questa versione il protagonista è Sergio Castellitto che recita nei panni del terapeuta Giovanni. Trai suoi pazienti ci sono una giovane ballerina, un ex soldato esperto di operazioni sotto copertura e una coppia di sposi in crisi. Al suo fianco c'è Anna, che Giovanni considera una sorta di guida e che è anche la sua terapeuta personale.

La felicità è un sistema complesso


2015 – Commedia, Drammatico
Fotografia
3.1 3.1

Enrico Giusti ha il compito di relazionarsi con dirigenti incompetenti e irresponsabili che rischiano di mandare in rovina le imprese che gestiscono. Li frequenta, diventa loro amico e li convince a dimettersi, evitando così il fallimento delle aziende in cui lavorano e la conseguente perdita di migliaia di posti di lavoro. Enrico non sbaglia mai un colpo, ma tutto cambia all'improvviso quando assume l'incarico di impedire a due adolescenti rimasti orfani di divenire i dirigenti di un gruppo industriale d'importanza nazionale. La situazione poi si complica ulteriormente con l'arrivo inatteso della fidanzata straniera di suo fratello...