La città ideale

2012, Drammatico

Venezia 2012: La città ideale di Lo Cascio in Settimana della Critica

L'esordio alla regia dell'attore siciliano sarà l'unico film italiano presente nella sezione.

Il film La città ideale, che segna il debutto alla regia dell'attore Luigi Lo Cascio, è l'unica opera italiana selezionata in concorso alla 27. Settimana Internazionale della Critica. Prodotto da Angelo Barbagallo con Bibi Film e Rai Cinema, il film vede tra gli interpreti lo stesso Lo Cascio, Catrinel Marlon, Luigi Maria Burruano, Massimo Foschi,
Alfonso Santagata, Aida Burruano e Roberto Herlitzka.

Michele Grassadonia è un fervente ecologista. Molto tempo fa ha lasciato Palermo per trasferirsi a Siena, che lui considera, tra tutte, la città ideale. Da quasi un anno sta portando avanti un esperimento nel suo appartamento: riuscire a vivere in piena autosufficienza, senza dover ricorrere all'acqua corrente o all'energia elettrica. In una notte di pioggia, Michele rimane coinvolto in una serie di accadimenti dai contorni confusi e misteriosi. Da questo momento in poi, la sua esperienza felice di integrazione gioiosa nella città ideale comincerà a vacillare.

Venezia 2012: La città ideale di Lo Cascio in...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy