Il solista

2009, Drammatico

Un week end con Beyoncé e The Soloist negli USA

Oltre a Obsessed, il thriller con la bella popstar e l'aitante Idris Elba, esce nelle sale americane l'atteso dramma con Jamie Foxx e Robert Downey jr. In limited realease debutta Il divo di Paolo Sorrentino.

Titolo di punta per lo star power in questo week end di mezza primavera nelle sale degli Stati Uniti è certamente Obsessed, thriller firmato da Steve Shill che vanta la partecipazione della splendida Beyoncé Knowles, che sta facendo scatenare i fotografi in giro per il mondo con la promozione di questo film. In Obsessed, la popstar britannica interpreta la moglie del connazionale Idris Elba, manager finanziario di successo che vive a Los Angeles. Matrimonio, successo e serenità domestica finiscono però a rischio quando nella vita della coppia entra una bella e pericolosa bionda (Ali Larter).

Jamie Foxx e Robert Downey Jr. in una scena del film The Soloist
Molto atteso per i nomi coinvolti è indubbiamente anche The Soloist di Joe Wright, regista di Espiazione; il film, tratto da un libro del giornalista Steve Lopez, vede protagonista Robert Downey jr. nei panni di un reporter che impara a conoscere un barbone molto particolare: Nathaniel Ayers, interpretato da Jamie Foxx, è infatti uno straordinario musicista che si è isolato a causa della sua instabilità psichica. Tra gli altri assi in mano a The Soloist ci sono anche la magnifica Catherine Keener - nei panni della mglie di Lopez/Downey jr. e lo script curato da Susannah Grant, già sceneggiatrice di Erin Brockovich.
Ultima wide release del week end è Fighting di Dito Montiel, action movie che si svolge nella New York della lotta underground, e vede come interpreti principali Channing Tatum e Terrence Howard.

Toni Servillo nel ruolo del senatore a vita Giulio Andreotti in una scena del film Il Divo
Di particolare interesse questa settimana sono le uscite in limited, o per lo meno una di esse: apre infatti a Manhattan, accompagnato da una smagliante recensione di Stephen Holden del New York Times, Il divo di Paolo Sorrentino.
Debutta in poche sale anche il documentario Tyson di James Toback, dedicato alla vita e alla carriere del controverso pugile, il corale The Informers con protagonisti del calibro di Billy Bob Thornton, Kim Basinger, Mickey Rourke e Winona Ryder, e il film di fantascienza Mutant Chronicles, in cui Simon Hunter dirige Thomas Jane e Ron Perlman.

Un week end con Beyoncé e The Soloist negli USA
Privacy Policy