Il maestro e la pietra magica

2009, Ragazzi

Al cinema con una scatola, un acquario e una pietra magica

Weekend ricco di uscite, e di tutti i generi: dall'horror al fantasy, con The Box e Il maestro e la pietra magica, dalla commedia al dramma con Matrimonio in famiglia, Fish Tank e Il solista, fino all'action con The Losers.

Il penultimo weekend cinematografico di luglio si preannuncia particolarmente torrido, e i pochissimi che decideranno di trascorrere il fine settimana in sala, piuttosto che in spiaggia, possono contare su un paio di ore di fresco artificiale assicurato, oltre che su una ricca offerta di uscite. Si comincia con una proposta da brividi, come The Box, ma c'è anche spazio per l'action, la commedia, il dramma e il fantasy.
The Box, che è nelle sale già da mercoledì, è diretto dall'autore di Donnie Darko sulle basi di un racconto di Richard Matheson e vede protagonisti Cameron Diaz e James Marsters nei ruoli di due coniugi che si vedono recapitare una misteriosa scatola sormontata da un vistoso pulsante. Se decideranno di premerlo, riceveranno una cospicua somma di denaro, ma il loro gesto avrà conseguenze spaventose. Accanto ai due attori c'è anche Frank Langella nel convincente ruolo di un sinistro villain sfigurato.
Dall'horror fantascientifico di Matheson si passa al fantasy russo con Il maestro e la pietra magica, di Vadim Sokolovsky. E' la storia di una ragazza che a causa di un maleficio viene trasformata nella perfida Contessa di Pietra. Ma un giovane intagliatore l'aiuterà a trovare l'innocenza e la bontà perdute, sciogliendo l'incantesimo.

Si cambia registro con una storia ispirata ad una vicenda realmente accaduta, e un dramma indie. Ne Il solista Robert Downey jr. è un giornalista che incontra Nathaniel, un musicista senzatetto dalle doti straordinarie interpretato da Jamie Foxx. L'uomo cercherà di cambiare la vita dell'artista, ma non si accorgerà invece che è proprio Nathaniel che piano piano sta rivoluzionando la vita al suo "scopritore".
Fish Tank invece è il secondo lungometraggio della regista Andrea Arnold, già vincitore di diversi riconoscimenti, tra cui il premio della giuria a Cannes. E' la storia di una ragazza di quindici anni dalla personalità non facile, la cui esistenza viene rivoluzionata dall'arrivo di un nuovo fidanzato di sua madre, il misterioso Connor.

Agli amanti della commedia e dell'action invece sono dedicati The Losers e Matrimonio in famiglia. Il primo vede un cast lanciatissimo tra cui la splendida Zoe Saldana accanto a Chris Evans e Jeffrey Dean Morgan nei panni dei membri di un'unità di forze speciali che vengono inviati in missione nella giungla boliviana, e scoprono loro malgrado di essere coinvolti in un intrigo pericoloso.
Atmosfere più distese invece, con America Ferrera (mitica star di Ugly Betty) Forest Whitaker e gli altri protagonisti di Matrimonio in famiglia incentrato su due padri che si vedono costretti a mettere da parte i loro screzi quando i rispettivi figli annunciano di volersi sposare.
Di seguito, tutti i dettagli sui film in uscita in Italia: The Box (2009) di Richard Kelly con Cameron Diaz, James Marsden, Frank Langella, Gillian Jacobs, James Rebhorn, Holmes Osborne, Andrew Levitas e Basil Hoffman. Genere Horror, Thriller. Durata 115 minuti. Distribuito in Italia da Key Films. In sala dal 21 Luglio 2010 Trama:

James Marsden e Cameron Diaz sono i protagonisti del film The Box
1976. Norma Lewis insegna in un liceo privato e suo marito Arthur è un ingegnere che lavora alla NASA. In un momento di particolare vulnerabilità (Arthur ha ricevuto la sgradevole notizia che la promozione che aspettava gli è stata negata, per cui suo figlio, un ragazzo brillante, non potrà continuare a frequentare la miglior scuola della zona e Norma dovrà rinunciare all'operazione chirurgica di ricostruzione per un danno subito anni prima) ricevono la visita di Arlington Steward, un uomo misterioso dal volto orribilmente sfigurato, che compare alla loro porta con un'offerta che potrebbe cambiare completamente la loro vita: l'uomo offre alla giovane coppia una scatola di legno con un pulsante rosso. Se i due decideranno di premere il bottone, potrebbero ricevere un milione di dollari, ma allo stesso tempo il loro gesto causerà la morte di uno sconosciuto. Norma e suo marito avranno solo 24 ore per affrontare un dilemma morale piuttosto ingombrante e confrontarsi con la loro vera natura!
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film [Recensione] Un pacco da restituire al mittente The Losers (2010) di Sylvain White con Zoe Saldana, Chris Evans, Jeffrey Dean Morgan, Idris Elba, Columbus Short, Óscar Jaenada, Jason Patrick e Holt McCallany. Genere Azione, Avventura, Drammatico, Giallo. Durata 98 minuti. Distribuito in Italia da Warner Bros. Trama:
La bellissima Zoe Saldana sul set dell'action movie The Losers
I membri di una unità delle Forze Speciali vengono inviati in missione nella giungla boliviana, ma la squadra - Clay, Jensen, Roque, Pooch e Cougar - scopre ben presto di essere diventata il bersaglio di un mortale intrigo, pianificato dall'interno da un nemico conosciuto solo come Max. Approfittando del fatto che si presume siano morti, gli uomini combattono strenuamente per dimostrare la propria innocenza e anche saldare il conto con Max. A loro si aggiunge la misteriosa Aisha, una bella agente con un suo piano e in grado di cavarsela egregiamente. Lavorando insieme, quando non litigano fra loro, devono riuscire a stare un passo avanti a Max, un uomo spietato, impegnato a trascinare il
mondo in una nuova guerra globale ad alta tecnologia solo per il proprio profitto. Riusciranno a bloccare Max e... a salvare il mondo'
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film [Recensione] Un allegro gruppo di perdenti Il solista (2009) di Joe Wright con Jamie Foxx, Robert Downey Jr., Catherine Keener, Stephen Root, Robyn Jean Springer, Tom Hollander, Lisa Gay Hamilton e Angela Featherstone. Genere Drammatico, Musicale. Durata 117 minuti. Distribuito in Italia da Universal Pictures. Trama:
Jamie Foxx e Robert Downey Jr. in una scena del film The Soloist
Il giornalista Steve Lopez è ad un punto morto della propria carriera e della propria vita: il suo lavoro al giornale è in tumulto, il suo matrimonio con una collega è finito e lui non riesce nemmeno a ricordarsi cosa gli avesse fatto amare così tanto il suo lavoro all'inizio. Un giorno, camminando nel degradato quartiere di Skid Row, a Los Angeles, incontra una persona misteriosa, un uomo vestito di stracci di nome Nathaniel Ayers, che mette tutta l'anima in un violino massacrato e con solo due corde. Inizialmente, Lopez si avvicina ad Ayers considerandolo unicamente come una storia potenziale per la sua rubrica. Ma man mano che scava nella storia del musicista di strada, che a volte suona divinamente e altre sembra perso in un mondo tutto suo, una volta prodigio del violino proiettato verso un futuro di gloria e adesso un vagabondo che dorme nei vicoli e nei portoni, comincia per lui un viaggio che gli cambierà per sempre la vita. Credendo di poter cambiare la vita di Ayers, Lopez s'imbarca in un'avventura donchisciottesca nel tentativo di toglierlo dalla strada e riportarlo nel mondo della musica. Ma fin dall'inizio si rende conto che è proprio Ayers - con la sua passione inaffondabile, il suo ostinato amore per la libertà ed il suo valoroso tentativo di comunicare ed amare - che gli sta profondamente cambiando la vita.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film [Recensione] Una nota stridente Fish Tank (2009) di Andrea Arnold con Katie Jarvis, Kierston Wareing, Michael Fassbender, Rebecca Griffiths, Harry Treadaway, Jason Maza, Jack Gordon e Charlotte Collins. Genere Drammatico. Durata 124 minuti. Distribuito in Italia da One Movie. Trama:
Kierston Wareing in un'immagine del film Fish Tank (2009)
Gran Bretagna. Mia è una quindicenne dal carattere impetuoso, nessuna amica, una madre coetanea, eccetto per l'anagrafe, una sorellina specializzata in turpiloquio e una grande passione per la danza hip hop. Finisce sempre nei guai ed è stata esclusa dalla sua scuola. La sua vita viene sconvolta quando un giorno d'estate sua madre porta a casa un nuovo fidanzato, il misterioso Connor, che promette a entrambe di cambiarle la vita.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film [Recensione] Mia balla da sola Matrimonio in famiglia (2009) di Rick Famuyiwa con America Ferrera, Lance Gross, Forest Whitaker, Regina King, Anjelah N. Johnson, Fred Armisen, Charles Q. Murphy e Hayley Marie Norman. Genere Commedia. Durata 90 minuti. Distribuito in Italia da 20th Century Fox. Trama:
Lance Gross e America Ferrera, protagonisti innamorati della commedia Our Family Wedding
Due padri apprensivi e invadenti devono mettere da parte i propri screzi quando i loro figli, Lucia e Marcus, appena usciti dal college, annunciano che in meno di due settimane convoleranno in nozze.
I futuri sposi capiranno ben presto che quando sposi la persona amata, sposi anche la sua famiglia.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film Il maestro e la pietra magica (2009) di Vadim Sokolovsky con Mariya Andreeva, Maksim Loktionov, Liya Akhedzhakova, Leonid Kuravlyov, Artur Smolyaninov, Irina Apeksimova, Olga Aroseva e Valentin Gaft. Genere Ragazzi. Durata 101 minuti. Distribuito in Italia da Walt Disney Studios Motion Pictures Italia. Trama:
Maksim Loktionov e Mariya Andreeva, protagonisti del fantasy russo Il maestro della pietra magica
Un giorno, nella Foresta Infinita, la giovane figlia della strega Baba Yaga trova una pietra magica e preziosissima, l'Alatyr, e ne rimane ammaliata. Si trasforma così nella Contessa di Pietra, condannata a languire nella Torre di Pietra fino al giorno in cui un Sommo Maestro Intagliatore non ridarà vita alla pietra Alatyr. La Contessa di Pietra guida un esercito di soldati malvagi, gli Ardari, che seminano distruzione nei villaggi del popolo. Secondo la profezia, quando l'Alatyr tornerà in vita, la Contessa dominerà il mondo intero da tiranna. Ivan è un giovane apprendista intagliatore, destinato a diventare il Sommo Maestro della profezia, che s'innamora di Katja, "aiutante" della Contessa di Pietra, e per amore decide di riportare in vita l'Alatyr. Ma a sorpresa, alla vista dell'Alatyr, la Contessa si commuove e ritrova il suo animo di adolescente dai buoni principi.
Altri link:
Visualizza le foto e il trailer del film [Recensione] C'era una volta (poi non c'è più)

Al cinema con una scatola, un acquario e una...
Privacy Policy