X-Men: Giorni di un futuro passato

2014, Azione

Ufficiale: Bryan Singer dirigerà X-Men: Days of Future Past

La saga vede il ritorno dell'autore dei primi due episodi che si metterà di nuovo dietro la macchina da presa per narrare la giovinezza degli eroi mutanti.

Dopo l'uscita di scena di Matthew Vaughn, Bryan Singer fa ritorno nell'universo Marvel come regista. Il cineasta ha concluso un accordo con la Fox per dirigere X-Men: Days of Future Past, sequel del prequel della saga X-Men: l'inizio. Singer è il primo responsabile del successo del franchise dei mutanti visto che nel 2000 ha diretto il primo X-Men, seguito da X-Men 2, per poi passare a occuparsi della produzione di X-Men: l'inizio. Adesso i ruoli tornano a invertirsi. Vaughn produrrà, infatti, il nuovo X-Men movie insieme allo sceneggiatore Simon Kinberg e a Lauren Shuler Donner. X-Men: Days of Future Past sarà pronto per il 18 luglio 2014 e vedrà il ritorno delle star di X-Men: l'inizio Michael Fassbender, James McAvoy e Jennifer Lawrence.

Nel frattempo Bryan Singer si occuperà della promozione della sua nuova pellicola, il fiabesco Jack the Giant Slayer, interpretato da Nicholas Hoult ed Ewan McGregor.

Ufficiale: Bryan Singer dirigerà X-Men: Days of...
Privacy Policy