L'uomo d'acciaio

2013, Azione

Trailer troppo lunghi in sala: negli USA chiesti provvedimenti

Dopo la diffusione del trailer de L'uomo d'acciaio, giudicato eccessivamente lungo, i gestori delle sale americane hanno chiesto di fissare a 2 minuti la durata dei trailer da proiettare nei cinema.

La NATO ha chiesto che la durata dei trailer dei film in proiezione nelle sale americane sia fissata ad un massimo di due minuti, ma non c'è nulla di cui preoccuparsi, almeno per i cinefili, perchè al contrario di quello che può suggerire la sigla, non si tratta di un problema di sicurezza ma di una richiesta presentata dalla _National Association of Theaters Owners _ - l'associazione nazionale degli esercenti cinematografici americani, in seguito alle numerose lamentele di gestori giunte subito dopo la diffusione del trailer de L'uomo d'acciaio, giudicato eccessivamente lungo. Il trailer del film di Zack Snyder (che è atteso nei cinema italiani il 20 giugno) proiettato negli States dura tre minuti, ma le lamentele degli esercenti si rivolgono, in generale, ai trailer più recenti che sarebbero eccessivamente lunghi e anticiperebbero troppi dettagli sulle trame dei film.

L'associazione quindi è al lavoro su nuove guidelines che verranno incontro alle esigenze di chi gestisce le sale americane, anche se gli studios non sono dello stesso avviso e preferiscono invece promuovere i propri film con trailer estesi. "I trailer sono di due minuti e mezzo, perchè dobbiamo avere la possibilità di far recepire al pubblico il messaggio giusto" - ha spiegato l'executive di uno dei principali studios americani. A questo punto la trattativa tra studios ed esercenti è aperta.

Trailer troppo lunghi in sala: negli USA chiesti...
Privacy Policy