The Hurt Locker

2008, Guerra

The Hurt Locker fa il botto a New York

Dopo la critica di Los Angeles, anche quella di New York incorona l'adrenalinico The Hurt Locker di Kathryn Bigelow come miglior film dell'anno. Pioggia di riconoscimenti anche per il 'Bastardo' non protagonista Christoph Waltz.

L'intenso The Hurt Locker di Kathryn Bigelow, asso pigliatutto di questa stagione di premi, ha dominato i New York Film Critics Circle aggiudicandosi i riconoscimenti per il miglior film e per la miglior regia. La critica di New York City ha eletto migliori attori protagonisti George Clooney, premiato per l'intenso Tra le nuvole, e la regina Meryl Streep, mattatrice di Julie & Julia.

Il premio per il miglior attore non protagonista è andato allo straordinario Christoph Waltz per la sua performance in Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino e quello per il miglior film straniero all'affresco familiare bergmaniano Summer Hours di Olivier Assayas. Miglior opera prima il capolavoro dell'artista visivo Steve McQueen Hunger.

NYFCC 2009: tutti i vincitori


The Hurt Locker fa il botto a New York
Privacy Policy