Lo Hobbit: un viaggio inaspettato

2012, Avventura

The Hobbit: confermato il ritorno di Elijah Wood

L'attore tornerà nella Terra di Mezzo per calarsi nuovamente nei panni dell'ingenuo e coraggioso Frodo Baggins.

Dagli Stati Uniti arriva la conferma ufficiale della notizia annunciata pochi giorni fa. Elijah Wood ha firmato il contratto che lo riporterà nella Terra di Mezzo. L'attore tornerà a indossare i panni dell'avventuroso Frodo Baggins in The Hobbit, pellicola diretta da Peter Jackson la cui produzione prenderà il via a febbraio in Nuova Zelanda. Ancora non sappiamo quanto spazio verrà assegnato a Frodo, protagonista della trilogia Il signore degli anelli, ma assente nel romanzo di Tolkien a cui The Hobbit è ispirato. Wood affiancherà Martin Freeman (Bilbo Baggins) e Cate Blanchett, che tornerà a vestire i panni dell'eterea Dama Galadriel. Peter Jackson, Fran Walsh e Carolynne Cunningham produrranno le due pellicole, che verranno girate back to back, insieme alla co-sceneggiatrice Philippa Boyens.

The Hobbit non è l'unica novità lavorativa per Elijah Wood. L'attore avrebbe, infatti, concluso un altro importante accordo che lo porterà a interpretare Ben Gunn nell'adattamento del classico di Robert Louis Stevenson L'isola del tesoro diretto da Steve Barron. Treasure Island sarà una miniserie tv in due parti in onda prossimamente sul canale inglese Sky TV. Wood affiancherà il collega Eddie Izzard. A giorni il giovane attore sarà ospite dal Sundance Film Festival per accompagnare il corto di Adam Yauch Fight for Your Right Revisited, interpretato anche da John C. Reilly e Seth Rogen.

The Hobbit: confermato il ritorno di Elijah Wood
Privacy Policy