Avengers: Infinity War

2018, Azione

The Avengers 3: i supereroi più popolari potrebbero non comparire

Per mantenere sotto contratto le star più amate dal pubblico, la Marvel potrebbe decidere di rimandare il loro ritorno sul grande schermo.

Sappiamo che già che con Avengers: Age of Ultron il Marvel Cinematic Universe terminerà la Fase Due per entrare nella Fase Tre... e con essa dovrebbe scoccare l'inizio della fine. I contratti delle star Marvel stanno per scadere. Tra i più amati, Chris Evans ha ancora due film da girare e poi sembra intenzionato a dire addio alla Marvel per concentrarsi sulla regia. Anche Robert Downey Jr. sarebbe legato a Marvel ancora per due film e pure per Chris Hemsworth si avvicina la scadenza del suo impegno. Una possibilità, per i Marvel Studios, sarebbe quella di rinegoziare i contratti, ma questo non avverrebbe certo in modo economico, vista la fama conquistata dagli interpreti in questi anni a seguito del successo stratosferico del franchise.

Avengers: Age of Ultron - Robert Downey Jr. e Mark Ruffalo sul set

Una soluzione per la compagnia potrebbe essere il boom di Guardiani della Galassia che si è dimostrato un brand sufficientemente forte da introdurre nuovi personaggi al posto delle vecchie icone. In più nella Fase Tre sono in arrivo Doctor Strange, Ant-Man e forse un personaggio femminile in grado di rimpiazzare gli amati personaggi perciò un qualche tipo di ricambio sarebbe già assicurato.

Oppure si profila un'altra soluzione: mettere in stand-by personaggi chiave come Thor, Capitan America o Black Widow per garantirsi la possibilità di un eventuale ritorno delle star in questione nel momento più opportuno per la Marvel. La scorsa settimana si è diffuso un rumor che voleva The Avengers 3 diviso in due parti (qui trovate la nostra notizia) e questa scelta porterebbe a esaurimento i contratti di Chris Evans, Downey Jr. e degli altri, ma se, come suggerisce Badass Digest, lo studio scegliesse di non farli comparire, avrebbe rimandato il problema di qualche anno.

Secondo i rumor riportati dal sito, The Avengers 3 potrebbe essere utilizzato non tanto come conclusione della vicenda degli Avengers, ma come trampolino di lancio per qualcosa di nuovo. I creativi Marvel potrebbero perciò inventarsi qualche espediente narrativo per tenere lontani gli eroi simbolo del team degli Avengers, con Steve Rogers costretto a leccarsi le ferite dopo le avventure mostrate in Captain America 3 e Thor coinvolto in qualche nuovo dramma ad Asgard. Gli attori potrebbero così tirare il fiato o dedicarsi ad altro in attesa di un ritorno alla grande nel franchise Marvel. Ma quelle che vi abbiamo riportato finora sono solo supposizioni oppure c'è un fondo di verità? Lo scopriremo solo più avanti restando sintonizzati sull'Universo Marvel.

The Avengers 3: i supereroi più popolari...
Privacy Policy