Il futuro

2013, Drammatico

Sundance 2013: 'Un giorno devi andare' e 'Il futuro in concorso'

La nuova regia di Giorgio Diritti e il film di Alicia Scherson rappresenteranno l'Italia nel concorso del festival americano che si terrà, comne ogni anno, a gennaio nello Utah.

Sarà Un giorno devi andare, il nuovo, atteso film di Giorgio Diritti a concorrere per l'Italia al prossimo Sundance Film Festival (17-23 gennaio 2013), insieme alla prima coproduzione italo/cilena Il futuro di Alicia Scherson, tratto dal romanzo di un autore cult, il cileno Roberto Bolaño (prima trasposizione cinematografica dalle sue opere). I due film hanno percorsi simmetricamente opposti: Giorgio Diritti guida la sua protagonista, Jasmine Trinca, attraverso il Brasile amazzonico, mentre i personaggi di Alicia Scherson arrivano a Roma direttamente dal Cile. Con l'opera di Diritti si inaugura in modo significativo il 2013, l'anno della Cultura italiana negli Stati Uniti.

Dichiara John Nein, Senior programmer del Sundance Film Festival: "Il livello dei film italiani che abbiamo visionato quest'anno è notevole. Così tanti titoli interessanti, inventivi e coinvolgenti che è stato un peccato non trovare posto per tutti. Ma con Un giorno devi andare abbiamo una visione autoriale e un modo di raccontare sofisticato che ben connota il livello del concorso del Sundance. Siamo onorati di ospitare un regista del calibro di Giorgio Diritti, e impazienti di vedere la reazione del pubblico americano al suo film, bello e meditativo. E siamo eccitati di avere al Festival un altro film, Il Futuro, di Alicia Scherson, un'autrice cilena che ha ambientato la sua storia in Italia. Un'altra pellicola con una brillante, originale voce, e una complessa relazione tra due caratteri affascinanti. Due illustrazioni differenti della varietà del cinema italiano." La presenza dei film italiani al Sundance Film Festival è organizzata da Istituto Luce-Cinecittà.

Sundance 2013: 'Un giorno devi andare' e 'Il...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy