Il DVD de Il futuro

In homevideo con un'edizione soddisfacente il film con Rutger Hauer circondato da tanti giovani attori italiani.

Il DVD de Il futuro

Rutger Hauer in mezzo a tanti giovani italiani
Poco distribuito e passato in maniera quasi invisibile nelle sale, ora Il futuro può essere recuperato in homevideo: una buona occasione per scoprire questo adattamento di 'Un romanzetto canaglia', libro di Roberto Bolaño, firmato dalla regista cilena Alicia Scherson. La storia è quella di due adolescenti che, rimasti orfani per un incidente automobilistico dei genitori, cercano di arrabbattarsi tra scuola, piccoli impieghi e pochi soldi. Causa la frequentazione di una palestra da parte del ragazzo, i due vengono a contatto con due piccoli delinquenti che si stabiliscono a casa loro. La ragazza viene così spinta nelle braccia di un vecchio cieco ma ancora affascinante, ex stella del cinema (interpretato da Rutger Hauer), il tutto per cercare di scoprire una cassaforte. Ma progressivamente il rapporto fra la ragazza e il vecchio si trasforma, anzi in lui la ragazza troverà conforto e rifugio alle incertezze e le difficoltà della sua situazione, nonché la forza per affrontare il futuro. Un noir drammatico dallo stile molto asciutto, nel quale un cast italiano formato da Manuela Martelli, Nicolas Vaporidis, Luigi Ciardo e Alessandro Giallocosta, supporta la star Rutger Hauer.

totale 7
video 7
audio 7
extra 6
Video discreto che restituisce le atmosfere torbide del film
Il futuro è arrivato in homevideo con un DVD targato CG Homevideo. Il video è discreto, con buon dettaglio sui primi piani ma qualche sgranatura e bordi seghettati sui particolari dei fondali. In genere la flessione nelle tante scene scure ambientate nella villa dell'ex star del cinema sono limitate e la tenuta complessiva è buona, tenuto conto dei limiti citati in precedenza che si mantengono costanti lungo il film. A parte queste sbavature riscontrabili nei piani lunghi, la visione resta comunque piacevole e senza particolari problemi, con un croma fedele al girato e capace di restituire le atmosfere piuttosto torbide del film.

Contenuto pubblicitario

Audio vivace e buona ambienza
Per quanto riguarda l'audio, la traccia italiana multicanale si rivela piuttosto vivace. Non siamo di fronte certo a un film di azione, ma il reparto riesce con buona efficacia a sottolineare bene i dettagli dell'ambienza e la musica della colonna sonora, con adeguato coinvolgimento di asse posteriore e sub. Un audio insomma che riesce a immergere in modo adeguato nelle atmosfere di tensione del film.

Qualche intervista per approfondire
Extra un po' deboli. Troviamo solo una manciata di interviste ai protagonisti, ovvero agli attori Nicolas Vaporidis, Luigi Ciardo e Alessandro Giallocosta e al produttore Mario Mazzarotto, in tutto circa 9 minuti. Decisamente poco ma il reparto merita almeno una sufficienza risicata, considerato che il film non è certo un blockbuster e c'è stata la volontà di approfondire alcuni argomenti.

Per questa recensione la redazione di Movieplayer.it ha utilizzato TV Philips 55PFL8007K e la SoundBar Home Theater Philips HTS 9140 con Ambisound e lettore Blu-Ray 3D

Privacy Policy