Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars: Il Risveglio della Forza - Una petizione per la release

Fan italiani in subbuglio. Sul web è stata lanciata una petizione per distogliere la Disney dall'idea di far uscire il film, in ritardo rispetto alla release originale, il 5 gennaio.

Grazie all'enorme battage pubblicitario e alle anticipazioni dei fan di tutto il mondo abbiamo ben fissata in mente la data di uscita dell'atteso Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della Forza. Il reboot del franchise targato Lucasfilm/Disney arriverà nelle sale di tutto il mondo il 18 dicembre 2015. In quasi tutto il mondo.

Star Wars: Il risveglio della forza - un droide dal trailer

Disney Italia ha, infatti, annunciato la data di uscita italiana del film che slitta al 5 gennaio 2016. Il pubblico italiano potrà vedere i mitici Harrison Ford, Carrie Fisher e Mark Hamill e tutte le nuove leve ingaggiate da Abrams con una ventina di giorni di ritardo rispetto al resto del mondo. Stessa sorte è toccata, in passato, a campioni di incassi come Titanic e Avatar, perciò questa strategia di marketing non sembra nuocere ai film. Anzi, la scelta dei produttori sarebbe motivata dalla volontà di evitare il sovraffollamento del periodo natalizio scansando il testa a testa con i cinepanettoni e le pellicole comiche.

Stavolta però i fan italiani non ci stanno e minacciano rappresaglie. Di fronte a chi paventa il rischio del download selvaggio, su internet sono state lanciate delle petizioni per convincere la Disney a cambiare idea. Il grido di battaglia è condensato nell'hashtag #18dicembrelaforzasirisveglia. Chi vuole partecipare troverà la petizione su Change.org per evitare che la forza si risvegli troppo tardi!

Star Wars: Il Risveglio della Forza - Una...
Privacy Policy