Star Wars: Il risveglio della forza

2015, Fantascienza

Star Wars: il risveglio della forza - Svelato il cameo di Daniel Craig

Nonostante le reazioni iraconde di qualche mese fa, la star di James Bond si sarebbe preso gioco dei media e avrebbe davvero preso parte al nuovo capitolo della saga sci-fi.

L'incorreggibile Daniel Craig avrebbe mentito a tutti. Durante la lavorazione di Star Wars: Il risveglio della forza si era sparsa la voce di un cameo della star inglese nel film di J.J. Abrams.

Interrogato sulla questione, l'attore ha reagito in modo piuttosto colorito irritandosi per la domanda e chiedendo perché mai avrebbe dovuto accettare di fare da comparsa, vista la sua fama raggiunta soprattutto con il ruolo di James Bond.
Oggi i media riportano la notizia della sua presenza in Star Wars: Il risveglio della forza. Daniel Craig è nel film, ma ovviamente non è riconoscibile a causa di un impeccabile travestimento.

Leggi anche: Star Wars: Il risveglio della forza, la nostra recensione (senza spoiler)

Attenzione! Consigliamo ai gentili lettori che non vogliono conoscere dettagli inediti sul film di non proseguire nella lettura di questa news

A quanto riportato dai vari siti specializzati, Daniel Craig interpreterebbe uno stormtrooper, nello specifico quello con cui Rey (Daisy Ridley) prova a esercitare un trucco jedi per controllare la mente. Quando Rey dice "adesso mi libererai e lascerai la porta della cella aperta", si rivolge proprio a Daniel Craig. Lui ha anche una battuta, infatti le risponde "Stringerò i lacci, maledetta scavatrice". Ovviamente la voce è alterata, ma in molti giurato che sotto l'elmetto da Stromtrooper ci sia proprio la star di Bond.

Star Wars: il risveglio della forza - Svelato il...
Daniel Craig: 'Mi taglierei le vene prima di fare un altro Bond'
L’eredità comica di Star Wars: omaggi, citazioni e parodie
Privacy Policy