Star Wars: Gli ultimi Jedi, Daisy Ridley: "Rey compierà un percorso emotivo"

L'attrice ha commentato, senza rivelare spoiler, la differenza per il suo personaggio tra Il Risveglio della Forza e il nuovo capitolo della saga stellare.

L'attrice Daisy Ridley è la star scelta per la copertina del nuovo numero del prestigioso magazine Vogue e, pur dovendo mantenere il segreto sulla trama del film Star Wars: Gli ultimi Jedi, ha condiviso qualche anticipazione relativa a quello che accadrà a Rey.
Il secondo film della saga che la vede protagonista sarà infatti maggiormente dedicato alla sua famiglia di cui si racconteranno i primi dettagli, e si evolverà dall'essere un viaggio quasi fisico compiuto insieme a un amico, ovvero Finn (John Boyega), a diventare un percorso emotivo con uno sconosciuto, Luke Skywalker (Mark Hamill).
Daisy ha sottolineato: "Si tratta maggiormente di una conversazione e non di una grande avventura".

La Ridley ha inoltre ammesso di non essere certa dei motivi per cui Star Wars riesce a conquistare così tanti spettatori: "Si tratta essenzialmente della storia drammatica di una famiglia ma che si svolge in questo mondo grande e incredibilmente esteso".

Diretto da Rian Johnson, Star Wars: Gli Ultimi Jedi arriverà nei cinema italiani il 13 dicembre e ripartirà là dove si era chiuso Star Wars: Il risveglio della forza, con l'incontro tra Rey e Luke Skywalker.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Star Wars: Gli ultimi Jedi, Daisy Ridley: "Rey...
Star Wars: Gli Ultimi Jedi, i nuovi poster in versione originale e italiana
Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Rian Johnson: "Non guardate il trailer!"
Privacy Policy