I tre marmittoni

2012, Commedia

Sean Penn è ancora un marmittone

Dopo l'anno sabbatico preso per risolvere i propri problemi familiari, Sean Penn ha deciso di tornare sul set rientrando nella produzione di The Three Stooges, diretto dai fratelli Farrelly.

Valentina Torresan

In una recente intervista al Boston Herald il regista Bobby Farrelly ha annunciato che Sean Penn è pronto a tornare al lavoro. L'attore aveva deciso di prendersi un anno sabbatico allontanandosi dalla recitazione per stare vicino alla famiglia dopo il drammatico divorzio dalla moglie Robin Wright Penn e aveva rinunciato ad alcuni interessanti progetti, tra cui il thriller Cartel e il film di Paolo Sorrentino This Must Be the Place. Anche i fratelli Farrelly, impegnati da anni nel loro progetto dedicato al trio comico dei Marmittoni, erano stati costretti a rimpiazzare Penn col talentuoso Paul Giamatti, ma la cosa sembra non aver funzionato. "Sean ha deciso di tornare con noi" ha spiegato Bobby Farrelly. "Aveva sempre affermato di voler realizzare questo film dopo la sua pausa per prendersi cura della famiglia e noi abbiamo aspettato".

In The Three Stooges Sean Penn vestirà i panni di Larry e Benicio Del Toro è ancora interessato a interpretare Moe, mentre sembra che, a causa del ritardo, Jim Carrey sia ormai definitivamente fuori dal progetto, lasciando vacante il ruolo di Curly. The Three Stooges non sarà, però, il prossimo progetto dei fratelli Farrelly, visto che il mese prossimo i due inizieranno a girare ad Atlanta la piccante commedia Hall Pass, che vede protagonista Owen Wilson. I tre Marmittoni dovranno attendere ancora un bel po'.

Sean Penn è ancora un marmittone
Privacy Policy