Brüno

2009, Comico

Sacha Baron Cohen è Bruno

Il protagonista di 'Borat' porterà sul grande schermo un altro dei suoi personaggi, il fashionist gay Bruno.

Dopo Borat - che è stato una delle rivelazioni della Festa del Cinema di Roma - Sacha Baron Cohen porterà sul grande schermo un altro dei suoi personaggi, ovvero Bruno il fashionist gay austriaco.

Secondo The Hollywood Reporter attualmente diverse case di produzione stanno cercando di accaparrarsi i diritti sul prossimo film di Cohen, ed addirittura la Universal Pictures avrebbe fatto un'offerta superiore ai 42 milioni di dollari.

Bruno - che ha scelto di farsi chiamare solo per nome "come Madonna" è convinto che tutto ciò che è fashion salva più vite umane dei medici, e la sua missione è cercare nuove fashion victims con le quali condividere la sua filosofia o chiunque sia d'accordo con lui che "Osama Bin Laden è attualmente l'uomo che veste meglio di tutti".

Non è stato ancora trovato un regista per il film, ma Cohen - che ne è il produttore - assicura di voler iniziare le riprese entro la prossima estate. Oltre a Bruno e Borat, tra i personaggi di Cohen c'è anche Ali G, che è stato tra i protagonisti di Music, il video di Madonna in cui interpretava l'autista della popstar, alla guida di una strepitosa limousine.

Sacha Baron Cohen è Bruno
Privacy Policy