Cowboys & Aliens

2011, Azione

Robert Downey Jr: no a Cowboys & Aliens

La star di Iron Man ha rinunciato a recitare nel sci-fi western Cowboys & Aliens, diretto da Jon Favreau.

Pare che Robert Downey Jr. abbia rinunciato a interpretare l'avventuroso Cowboys & Aliens. La star di Iron Man non tornerà a collaborare col regista del fortunato franchise superomistico Jon Favreau per la pellicola targata DreamWorks ispirata a una popolare graphic novel, il cui script è firmato da Alex Kurtzman, Roberto Orci e Damon Lindelof. Jon Favreau è ancora coinvolto nel progetto, mentre Robert Downey avrebbe declinato l'offerta a causa del moltiplicarsi degli impegni cinematografici. Il sci-fi western esplora un possibile scenario alternativo della storia degli Stati Uniti d'America immaginando cowboys e nativi americani costretti a confrontarsi con una razza di alieni invasori apparsi nell'Arizona del 1800.

Robert Downey Jr. avrebbe dovuto interpretare l'eroico pistolero Zeke Jackson, capo della rivoluzione anti-aliena, ma il suo rifiuto lascia sospettare che si avvicini sempre di più l'avvio della produzione del tanto chiacchierato sequel di Sherlock Holmes. Nel frattempo a breve vedremo l'affascinante attore in Due Date, caotica commedia diretta da Todd Phillips e interpretata dal buffo Zach Galifianakis, e nell'atteso Iron Man 2, che arriverà nei cinema italiani il 30 aprile.

Robert Downey Jr: no a Cowboys & Aliens
Privacy Policy