Ritorno al futuro

1985, Fantascienza

Ritorno al futuro, un fan tenta il viaggio nel tempo sulla DeLorean: multato per eccesso di velocità

Un agente ha dovuto fare una multa davvero indimenticabile per chi è fan dell'amata saga cinematografica con protagonista Michael J. Fox.

Ritorno al futuro: Christopher Lloyd e Michael J. Fox in una scena del film

A Los Angeles gli agenti della polizia stradale hanno dovuto fare una multa davvero originale quando si sono trovati di fronte a una DeLorean, l'iconico veicolo di Ritorno al futuro, che andava alla velocità di 88 miglia all'ora, proprio come nel film.
Lo studente Spencer White era alla guida del suo veicolo quando ha pensato: "Stavo andando a 85 miglia e ho pensato che avrei potuto arrivare a 88 come nel film Ritorno al futuro". A sostenerlo anche sua madre Michelene: "Pensavo: siamo a bordo di una DeLorean, è quasi a quota 88, perché non andare un po' più veloci? Non è stata una buona idea ma è stato divertente finché è durato".
Nel lungometraggio i poteri della macchina si attivano proprio a quella velocità, permettendo a chi è a bordo di entrare in una diversa dimensione temporale. Nella realtà, invece, il risultato è stata una multa pari a 400 dollari.

Leggi anche:

L'agente Kevin McGhee ha rivelato di non aver capito immediatamente perché le persone fermate erano comunque felici: "Lui e sua madre sembravano davvero in estasi, trattenevano le risate, e mi stavo chiedendo perché. Poi ho capito il collegamento con il lungometraggio di cui sono fan. Devo ammettere che mi hanno fatto vivere un momento fantastico quando il guidatore ha aperto quelle porte".

Ritorno al futuro, un fan tenta il viaggio nel...
Ritorno al futuro: tra avventura e nostalgia, ecco come Marty e Doc sono entrati nelle nostre vite
Oscar 2017: standing ovation per Michael J. Fox mentre Seth Rogen ricorda 'Ritorno al futuro'
Privacy Policy