Monuments Men

2014, Azione

Monuments Men: con l'homevideo arrivano anche le Invasioni Digitali

Il film diretto e interpretato da George Clooney arriverà dal 3 giugno in Download digital e dal 5 giugno in DVD e Blu-ray. Per l'occasione viene lanciata una grande iniziativa per la tutela e la valorizzazione dei beni artistici in Italia: scoprite come potete diventare anche voi Monuments Men.

La cover del blu-ray di Monuments Men
Monuments Men, la pellicola basata sulla storia autentica della più grande caccia al tesoro mai realizzata, sarà disponibile dal 3 giugno in Digital HD nei migliori store digitali (Chili TV, Google Play, iTunes, Playstation Network, Xbox Video, Cubovision) e dal 5 giugno in Blu-ray e DVD. Diretto e interpretato da George Clooney, Monuments Men è un film elettrizzante che accoglie un cast stellare, tra cui lo stesso Clooney, Matt Damon, Bill Murray, John Goodman e Cate Blanchett, grandissimi nomi del panorama hollywoodiano che contribuiscono alla perfetta resa della pellicola. Tratto da una storia vera raccontata nell'omonimo libro di Robert Edsel, la pellicola racconta il viaggio di sette eroi che hanno lottato e combattuto per la difesa del nostro patrimonio artistico, culturale e museale, tutelando non solo la memoria collettiva del nostro popolo, ma anche quella delle generazioni future. I contenuti speciali del DVD saranno i seguenti: Una Donna fra I "Monuments Men", La Missione di George Clooney, Arruolare Attori; nell'edizione blu-ray a questi si aggiungeranno Scene tagliate, Dalla Loro Viva Voce e il trailer.

E per l'occasione arrivano le Invasioni Digitali

The Monuments Men: Matt Damon e Cate Blanchett osservano un dipinto
All'uscita di Monuments Men in Digital Hd, DVD e Blu-ray, si abbina una grande iniziativa. Se i Monuments Men protagonisti del film fossero vissuti nel 2014 invece che nel 1945, probabilmente sarebbero stati armati di smartphone e tablet, avrebbero organizzato le Invasioni Digitali e avrebbero contribuito alla tutela e alla valorizzazione dei beni artistici italiani, promuovendo una concezione aperta, diffusa e condivisa della nostra cultura. Pertanto, in collaborazione con Invasioni Digitali e Associazione Nazionale Piccoli Musei, viene lanciato nel weekend del 6, 7 e 8 giugno 2014 il Monuments Men Weekend: tre giorni per essere Monuments Men, per difendere simbolicamente quel patrimonio monumentale e museale che rende l'Italia il primo paese al mondo per turismo e cultura.

Ecco come potete diventare Monuments Men

Come diventare Monuments Men e partecipare a salvare il più grande patrimonio al mondo dal 6 all'8 giugno? Ecco come fare:

1) Condividendo sui propri social network (Facebook, Twitter, Instagram) una o più fotografie di un monumento, un museo, un sito archeologico o un luogo particolarmente amato, che si ritiene valevole d'interesse, come musei o siti d'interesse storico chiusi o a rischio chiusura, piccoli musei e/o luoghi poco conosciuti, situazioni difficili legate ai beni culturali. Sarà fondamentale pubblicare le fotografie con l'hashtag #MonumentsMenWe per mettere in risalto quelle realtà che hanno bisogno di essere valorizzate. Invasioni Digitali, in collaborazione con 20th Century Fox Home Entertainment, effettuerà una donazione in favore dell'Associazione Nazionale Piccoli Musei, che sarà destinata a una delle situazioni segnalate in occasione del Monuments Men Weekend.

The Monuments Men: George Clooney, Bill Murray e Bobo Balaban in una scena del film
2) Organizzando un evento proprio in quei luoghi sui quali si vuole attirare l'attenzione, con un percorso pensato appositamente per mettere in risalto la bellezza i tesori architettonici nascosti nel cuore delle città italiane, da Nord a Sud. Sarà sufficiente collegarsi al sito delle Invasioni Digitali, seguire le istruzioni, inserire l'evento e promuoverlo sui social in collaborazione con Invasioni Digitali per dare voce a luoghi meravigliosi, ma dimenticati.

3) Partecipando alle 3 Invasioni già programmate per il weekend da Invasioni Digitali nelle città di Torino, Venezia e Napoli e alle tante altre organizzate dai singoli sul territorio per scoprire i luoghi meno conosciuti di alcune tra le più spettacolari città d'Italia (tutte le invasioni programmate sul sito www.invasionidigitali.it) Gli invasori del Monuments Men Weekend, infine, potranno scaricare dal sito di Invasioni Digitali un documento che certifichi il compimento della missione, da stampare e portare sul luogo dell'invasione per scattare una foto da veri Monuments Men! Una vera e propria mobilitazione dal basso, fatta di tanti piccoli contributi che creano una massa critica e propositiva, pronta ad amare e far scoprire le bellezze artistiche del proprio territorio anche a chi, troppo spesso, ne dimentica la straordinaria entità. Tra tutti i partecipanti Invasioni Digitali sceglierà i 7 Monuments Men Italiani più attivi nel Monuments Men Weekend, a cui donerà il Blu-ray del film.

Monuments Men: con l'homevideo arrivano anche le...

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy