Meryl Streep sarà Susan Boyle in un biopic?

La cantante scozzese suggerisce la possibilità annunciando che i produttori avrebbero già contattato la Streep.

Da tempo si parla di un biopic dedicato alla cantante scozzese Susan Boyle, emersa grazie alla partecipazione allo show Britain's Got Talent nel 2009. Adesso nel progetto sarebbe coinvolta anche una possibile interprete: si tratterebbe nientemeno che del premio Oscar Meryl Streep. A suggerire l'ipotesi è la stessa Boyle che, interrogata sulla pellicola, afferma: "Non vorrei interpretare me stessa in un film. Mi piacerebbe che ci pensasse un'attrice. Probabilmente Meryl Streep. So che, al riguardo, è già stata contattata.'' La notizia del coinvolgimento della Streep giunge a sorpresa visto che in passato la Boyle aveva auspicato di vedere nei suoi panni la grande Julie Walters, con George Clooney nei panni del suo manager. Ecco la sua dichiarazione rilasciata lo scorso anno: ''C'è solo una persona che vorrei vedere nei miei panni: Julie Walters. So che interpreterebbe la mia storia nel modo migliore.''

Nel frattempo la cantante si è affacciata a sua volta nel mondo del cinema interpretando un piccolo ruolo nella pellicola natalizia inglese The Christmas Candle. Ecco cosa ha dichiarato al riguardo: "Nel film interpreto la moglie del guardiano della chiesa. Per me è stata una sfida. Mi piacerebbe continuare a recitare e interpretare una commedia. Ho un senso dell'humor molto spiccato.''

Meryl Streep sarà Susan Boyle in un biopic?
Privacy Policy