As I Lay Dying

2013, Drammatico

Lovelace in sala con Barter Multimedia

Tra le uscite previste con la neonata compagnia anche il biografico The Iceman, il thriller Motel, interpretato da Robert De Niro e John Cusack, e As I Lay Dying di James Franco.

Barter Multimedia, leader da sempre nel settore del bartering televisivo e attiva da anni nel mercato della produzione televisiva, multimediale, pubblicitaria e cinematografica, inaugura il 2014 con una grande novità, ponendosi come nuova realtà nel panorama della distribuzione cinematografica italiana. La lunga esperienza nel campo della produzione - con la realizzazione di format originali e programmi tv per i principali operatori nazionali - per la pubblicità, in sinergia con le principali concessionarie nell'ideazione di formati tabellari classici e unconventional, e una produzione cinematografica di qualità - tra tutti Il Divo di Paolo Sorrentino - ha portato la società a scegliere di affrontare anche la nuova sfida della distribuzione in sala portando sugli schermi italiani nel 2014 4 titoli.

Il primo film che Barter porterà in Italia sarà Lovelace, diretto dal premio Oscar Rob Epstein e da Jeffrey Friedman, scritto da Andy Bellin e con un cast che annovera star del calibro di Amanda Seyfried, Peter Sarsgaard, Sharon Stone, Adam Brody, James Franco e Juno Temple. Il film racconta la storia di Linda Lovelace, alias Linda Susan Boreman, la pornostar divenuta famosa dopo Gola profonda, il primo film cult a 'luci rosse' del 1972. Un ritratto sincero e autentico della donna, non dell'attrice, costretta a recitare da un marito violento, che sarà nelle sale a marzo, in concomitanza con la festa della donna: non un caso, dunque, ma una volontà precisa di portare sugli schermi la condanna alla violenza domestica in tutte le sue forme. L'intento dei registi in Lovelace è stato quello di raccontare la storia di colei che, nell'immaginario comune, ha rivoluzionato l'approccio alla sessualità di tutta una generazione, ma che, nel suo privato, è stata tra le vittime di una delle piaghe più atroci della nostra società.

Dopo Lovelace, Barter si occuperà della distribuzione di The Iceman, prodotto da Millenium Films, thriller scritto e diretto da Ariel Vromen, basato sulla vita del feroce serial killer statunitense Richard Kuklinski con Michael Shannon, Winona Ryder e Ray Liotta; nel secondo semestre arriverà The bag man - in Italia con il titolo Motel - prodotto da Red Granite, diretto da David Grovic con Robert De Niro e John Cusack, thriller che racconta la storia di Jack, sfortunato criminale assunto da un boss leggendario che lo metterà alla prova; sempre nel secondo semestre invece arriverà sugli schermi As I lay dying, basato sull'omonimo romanzo del 1930 di William Faulkner presentato al Festival di Cannes 2013 scritto, diretto e interpretato da James Franco. Tra le anticipazione del prossimo anno, Barter sarà il distributore italiano di Dying of the light, prodotto da Red Granite, scritto e diretto da Paul Schrader con Nicolas Cage che uscirà nelle sale USA nel 2015.

Lovelace in sala con Barter Multimedia

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy