Lo Hobbit: un viaggio inaspettato

2012, Avventura

Lo Hobbit al cinema?

Il primo romanzo di Tolkien potrebbe arrivare a breve sul grande schermo. A dichiararlo è il produttore della trilogia dell'Anello.

Mark Ordesky[/PEOPLE], produttore della trilogia de Il signore degli anelli, ha rivelato l'intenzione di portare sul grande schermo anche The Hobbit, che della trilogia tolkieniana è una sorta di preludio: fu infatti il primo romanzo pubblicato da Tolkien, nel lontano 1937. Tale fu il successo di pubblico, che la casa editrice chiese al professore oxoniano un seguito. Il risultato dei sedici anni seguenti della vita creativa di Tolkien fu la trilogia già filmata da Peter Jackson, che si esaurirà quest'inverno con l'arrivo nelle sale de Il signore degli anelli - Il ritorno del re. Il regista neozelandese, per parte sua, ha dichiarato che sarebbe felicissimo di occuparsi anche di The Hobbit, se l'inizio delle riprese sarà fissato abbastanza in là nel tempo da consentirgli di terminare il remake di King Kong (sul cui set sembra che sarà raggiunto da Ian McKellen, che ha già vestito, per Jackson, i panni del mago Gandalf), che lo occuperanno per i prossimi due anni. Secondo la BBC, la New Line ha già avviato le prime fasi del progetto, anche se non si sa ancora nulla di una eventuale proposta per la regia a Jackson.

In The Hobbit si narrano i fatti avvenuti diversi anni prima dell'inizio de Il signore degli anelli, e cioè come un giovane Bilbo Baggins sia indotto dal mago Gandalf a partire, in compagnia di una banda di nani, alla volta di una misteriosa avventura, durante la quale metterà le mani su un certo anello...

Lo Hobbit al cinema?
Privacy Policy