Miles Davis

2014

La vita di Miles Davis al cinema

Il grande musicista jazz avrà finalmente un biopic dedicato alla sua leggenda diretto da George Tillman Jr.

Il regista di Notorious George Tillman Jr. torna a occuparsi di biografie musicali. Dopo aver portato al cinema la vita del controverso rapper Notorious B.I.G., stavolta Tillman ha deciso di confrontarsi con la leggenda del jazzista Miles Davis. Il film, intitolato provvisoriamente Miles, è basato sul romanzo Dark Magus: The Jekyll and Hyde Life of Miles Davis firmato dal figlio di Davis, Gregory Davis. Gregory farà da consulente per il film che sarà prodotto da Nick Davis Raynes e Ged Dickersin. Isaac Fergusson ha già firmato la prima bozza dello script, che ora necessita di una serie di modifiche. "La nostra intenzione è realizzare un film che attragga il pubblico, in primis i fans di Miles Davis che sono sparsi in tutto il mondo, anche coloro che non conoscono a fondo la vita del musicista. In più vogliamo appassionare alla sua musica anche i più giovani. Ci ispireremo a biopic musicali come Quando l'amore brucia l'anima - Walk the Line o Ray" ha spiegato Nick Davis Raynes.

Miles Davis, uno dei più grandi musicisti jazz di tutti i tempi, ha influenzato profondamente la musica del XX° secolo. Nel corso di una carriera lunga cinquant'anni Davis ha collaborato con Charlie Parker, John Coltrane e Thelonious Monk e ha sperimentato da pioniere vari tipi di jazz inclusi il bebop, il cool jazz e il jazz-rock fusion. "In una carriera lunghissima da musicista, Miles è riuscito a trascendere il tempo, lo spazio e la razza" ha concluso il produttore, che ha unito le proprie forze al figlio di Davis, il quale sostiene la scelta di Tillman come regista del progetto e dichiara: "Mi fido di George Tillman e Nick Raynes racconterà la vera storia di mio padre senza indorare la pillola. Mio padre è stato un uomo incredibile che credeva nel sogno americano. So che questo film farà giustizia alla sua memoria".

La vita di Miles Davis al cinema
Privacy Policy