Jurassic World

2015, Avventura

Joss Whedon contro Jurassic World: "La prima clip è sessista"

Il regista di Avengers: Age of Ultron non ha apprezzato il modo in cui è stato ritratto il rapporto tra i due protagonisti nella prima scena tratta dal film.

La prima clip tratta da Jurassic World, il film diretto da Colin Trevorrow, sembra non aver convinto affatto Joss Whedon.
Il regista di Avengers: Age of Ultron ha infatti espresso la sua opinione su Twitter, accusando la scena in modo molto esplicito: "...e sono troppo impegnato a sperare che questa clip non fosse sessista in stile anni Settanta. Lei è una rigida, lui è una forza della natura...davvero? Ancora?".

La sequenza ha come protagonisti i personaggi interpretati da Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, Owen Grady e Claire Dearing, che parlano di lavoro e di un loro appuntamento, non andato nel migliore dei modi.

Non è la prima volta che Whedon esprime la sua opinione su come le donne vengono raffigurate nel mondo del cinema: pochi mesi fa il filmmaker aveva sottolineato che nel mondo della Marvel è complicato dare spazio alle eroine: "C'è un sessismo genuino, recalcitrante, intrattabile e una misoginia vecchio stile e quieta che continua. Senti dire "Oh, le donne nel ruolo dei supereroi non funzionano perché ci sono stati due insuccessi fatti otto anni fa". C'è sempre una scusa".

Leggi anche: Più supereroine per Whedon: il regista contro il sessismo Marvel

Joss Whedon contro Jurassic World: "La prima clip...
Privacy Policy